Tennistavolo: sette squadre iscritte alla serie D3 regionale

1' di lettura Senigallia 13/11/2019 - I campionati a squadre regionali sono organizzati per gironi a otto squadre partendo dalla C2 (unico) per passare alla D1 (2) e poi alla D2 (4), con un meccanismo di promozioni e retrocessioni. Quest’anno è stata attivata anche la D3 per fare fronte alle richieste delle società marchigiane.

Il Centro Olimpico ha iscritto sette squadre per dare spazio alle new-entry sia giovanili che adulti che hanno iniziato i corsi negli ultimi due anni e che non sarebbero pronti ad un campionato di D2 nel quale si incontrano master con esperienza e gomme difficili per i neofiti. I gironi dei campionati a squadre sono di otto formazioni (14 giornate) perché nel tennistavolo c’è anche l’attività individuale (tornei regionali, nazionali, open e campionati italiani) che impegna per un numero anche maggiore di giornate.

Alla fine sono più di trenta gli impegni settimanali per gli agonisti, indipendentemente dall’età. La D3 si giocherà a concentramenti (due gironi, nord e sud) nelle date del 24 novembre, 6 dicembre, 2 e 16 febbraio. Concentramento vuol dire che si incontrano più avversari, quattro o tre) con una formula diversa da quella usuale in cui le squadre sono sempre composte da tre giocatori ma che possono incrociare solo due avversari. Il Centro Olimpico ospiterà gran parte delle giornate.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-11-2019 alle 10:28 sul giornale del 14 novembre 2019 - 222 letture

In questo articolo si parla di tennistavolo, sport, senigallia, tennistavolo senigallia, ping-pong

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bcJe





logoEV
logoEV