Contro la violenza poche parole e tanta concretezza, nuovo appuntamento di Difesa Legittima Sicura

1' di lettura Senigallia 13/11/2019 - Poche parole ma tanta concretezza e operatività per la giornata internazionale contro la violenza sulle donne. Ambasciatrice di un nuovo modo di concepire la battaglia per la difesa delle donne è l'organizzazione Difesa Legittima Sicura, una rete nazionale che mette insieme avvocati penalisti, psicologi e palestre di arti marziali.

Domenica 24 novembre, DLS, in collborazione con la scuola di ju jitsu "Ludi e Victoria" di Senigallia, apre le proprie porte a tutte le donne che volessero cimentarsi con tecniche efficaci di difesa personale con maestri d'eccezione (tra cui la medaglia olimpica di judo Lucia Morico ma anche con i maestri Casiraghi di Lecco e Savoia di Mantova) e con un approfondimento giuridico e psicologico in cui si spazierà dalle possibilità e conseguenze giuridiche di una difesa reale fino alla portata psicologica di un'aggressione in capo alla vittima.


Gli aspetti giuridici e psicologici saranno curati, all'inizio della mattinata, dopo il saluto del sindaco di Senigallia Maurizio Mangialardi, dall'Avv. Roberto Paradisi (coordinatore di DLS) e dalla dott.ssa Letizia Giribaldi, psicologa e istruttrice di ju jitsu a Forlì. L'appuntamento è per domenica 24 novembre a partire dalle 9,15 al palazzetto del Campo Boario di Senigallia. L'evento è del tutto gratuito e chiunque, nella prima parte della mattinata, potrà sperimentare con i maestri presenti tecniche di difesa personale in totale sicurezza. Per info 338 7778428








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-11-2019 alle 10:58 sul giornale del 14 novembre 2019 - 340 letture

In questo articolo si parla di attualità, Difesa Legittima Sicura

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bcJp