contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > CULTURA
comunicato stampa

All’Istituto Panzini la consegna dei Diplômes Français Professionnel “Tourisme, Hôtellerie et Restauration”

3' di lettura
994

da Istituto di Istruzione Superiore "A. Panzini"
https://www.panzini-senigallia.edu.it/


Lo scorso lunedì 4 novembre si è svolta presso la Sala Incontri dell’Istituto di Istruzione Superiore Panzini di Senigallia la consegna dei Diplômes Français Professionnel “Tourisme, Hôtellerie et Restauration”:

si tratta di un’importante certificazione linguistica, rilasciata dalla Camera di Commercio e dell’Industria di Parigi (CCIP), riconosciuta dal Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca e valida in tutto il mondo, che attesta il livello di comprensione ed espressione, scritte e orali, nei differenti settori di riferimento, rispondendo alle esigenze professionali di personale non francofono di ristoranti, hotel, agenzie di viaggio.

Il progetto per l’ottenimento dei DFP, rilasciati in più di 100 paesi e in oltre 800 centri accreditati, è stato proposto dalle prof.sse Francesca Pasquini e Michela Minnoni ed è stato realizzato grazie all’intervento delle insegnanti madrelingua francesi Isabelle Mignard e Françoise Studer e grazie alla scuola di lingua “The Victoria Company” – ente accreditato dalla Regione Marche – a seguito di un corso della durata di 20 ore, con esame finale presso la sede di Jesi.

La proposta è nata innanzitutto dalla rilevazione dei bisogni degli alunni del nostro Istituto, i quali avevano espresso in più occasioni l’esigenza di ottenere una certificazione in lingua francese funzionale all’indirizzo professionalizzante; in secondo luogo, dalla necessità di motivare gli alunni allo studio del francese e al potenziamento delle conoscenze tecnico-pratiche in lingua.

"Abbiamo dunque scelto di optare per una certificazione di settore che potesse attestare la competenza linguistica degli allievi nell’ambito del turismo, delle strutture alberghiere e della ristorazione", ha spiegato la prof.ssa Pasquini. "Il DFP valorizza infatti la padronanza della lingua francese nei vari settori di attività indicati, favorendo la mobilità internazionale degli alunni e permettendo loro di conseguire un riconoscimento internazionale di livello A2 o B1 spendibile nel mondo del lavoro a partire dai progetti di Alternanza Scuola-Lavoro nell’immediato futuro".

L’opportunità di partecipare al corso è stata offerta a tutti gli alunni dei vari indirizzi del nostro Istituto, dal terzo al quinto anno: quelli che hanno seguito il corso e sostenuto l’esame finale lo hanno superato con voti più che soddisfacenti, alcuni di loro hanno ottenuto la certificazione persino “avec mention”, ossia con risultati davvero brillanti.

Felice di aver conseguito questa certificazione, l’alunna Antonella Sebastianelli della terza classe del serale indirizzo cucina ha commentato: "Il corso, che ho seguito con grande interesse e impegno, è stato molto impegnativo, una full immersion intensiva di lezioni esclusivamente in lingua, con l’ulteriore sfida per ciascuno di noi di approfondire la microlingua di tutti e tre i differenti settori di indirizzo, non soltanto di quello specifico di ciascuno. Ma proprio per questo è stato molto gratificante riuscire con ottimi risultati alla prova d’esame. Oltre alla soddisfazione personale, ha contato poi molto per me anche il riscontro immediato della sua utilità nell’attività quotidiana che svolgo presso il supermercato dove lavoro e dove mi capita spesso di entrare in contatto con clienti di lingua francese".





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-11-2019 alle 16:22 sul giornale del 07 novembre 2019 - 994 letture