contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > CRONACA
articolo

Ancora una casa svaligiata: furto di oro e monili a Roncitelli

1' di lettura
1988

di Giulia Mancinelli
senigallia@vivere.it


polizia notte
Ancora una casa svaligiata durante il lungo ponte di Ognissanti. Dopo i due colpi messi a segno venerdì scorso a Corinaldo, sabato sera è toccata ad una altra abitazione essere oggetto delle mire dei ladri.

Stavolta i malviventi hanno colpito a Senigallia, nella frazione di Roncitelli, lungo la strada della Cannella. Identico il modus operando dei ladri che hanno approfittato dell'assenza dei proprietari per entrare in azione. In questo caso però la casa è stata lasciata vuota per pochissimo, appena un'ora. Tanto però è bastato ai ladri per entrare in azione. I malviventi avrebbero aspettato proprio che i proprietari uscissero per tentare il colpo, lasciando supporre che tenessero d'occhio la casa. In effetti, poco dopo che i proprietari erano usciti, sabato pomeriggio, i ladri hanno messo in atto il loro piano.

Lanciando dei sassi o un oggetto contundente hanno frantumato una finestra che si trovava al piano terra. Da quella finestra sono poi riusciti ad entrare in casa e in pochi minuti hanno messo a soqquadro tutta l'abitazione facendo incetta di oro e monili. I malviventi sarebbero andati a colpo sicuro arraffando solo gioielli e preziosi trovati. A fare la brutta scoperta di quanto accaduto sono stati i proprietari al loro rientro a casa. Subito è stata chiamata la Polizia che è intervenuta sul posto. Ancora da quantificare il bottino che comunque sarebbe di qualche migliaio di euro.



polizia notte

Questo è un articolo pubblicato il 03-11-2019 alle 23:12 sul giornale del 04 novembre 2019 - 1988 letture