Luas, al via l’anno accademico 2019-2020

3' di lettura Senigallia 23/10/2019 - Ripartono i corsi della Libera università per adulti di Senigallia. L’inaugurazione del nuovo anno accademico si terrà giovedì 24 ottobre, alle ore 16,30 all’Auditorium San Rocco. Nell’occasione interverrà il professor Alfio Albani con una relazione su "l'Infinito" di Giacomo Leopardi.

A seguire un momento musicale al pianoforte del maestro Lorenzo Felicioni che eseguirà musiche di Fryderyk Chopin e Philip Glass. Anche quest’anno la quota di iscrizione è di 40 euro e comprende la tessera nominativa per l’accesso gratuito alle mostre organizzate dal Comune di Senigallia. Questi i corsi e i temi dell’anno accademico 2019-2020, coordinati dal professor Carlo Pongetti: Archeologia (responsabile Paolo Negri): “Dialoghi di Archeologia”; Cinema (responsabile Roberto Ferretti): “Intorno a Fellini, nel centenario della nascita"; Diritto ed economia (responsabile Massimo Tamberi): “Il ruolo dello stato nell'economia"; Filosofia (responsabile Vittorio Mencucci): "La cultura filosofica tra scuola e città"; Il sapore della musica (responsabile Simonetta Fraboni): “Vocale, strumentale, teatrale, religiosa, etnica, popolare: i tanti volti della musica”; Letteratura (responsabile Alfio Albani): “Il pensiero poetante in Leopardi”; Scienze (responsabile Marco Peter Ferretti) : "Cambiamento climatico: cause, impatti, mitigazioni"; Storia (responsabile Carlo Pongetti): “Fonti per la storia"; Storia dell’arte (responsabile Anna Pia Giansanti): “Arte e Scienza a confronto”; Storia e tecniche della fotografia (responsabile Stefano Schiavoni): “La fotografia si racconta”.

“È con grande piacere e soddisfazione – afferma il sindaco Maurizio Mangialardi - che salutiamo l'inizio del nuovo anno accademico della Libera Università per Adulti di Senigallia. Una realtà preziosa consolidatasi nel corso degli anni che è diventata una proposta culturale capace di coniugare la necessità di rispondere agli interessi di un pubblico eterogeneo con l'esigenza di mantenere sempre alta la qualità del programma. Siamo certi che l'ampia partecipazione che ha sempre contraddistinto la Luas di Senigallia troverà un’importante conferma anche quest'anno. Il programma propone iniziative, appuntamenti e corsi sempre originali ed appassionanti tali da consentire ai partecipanti di vivere la cultura come un’esperienza di condivisione, trasformando un esercizio solitario di erudizione in una relazione feconda tra persone desiderose di conoscersi e di crescere insieme. Il nostro doveroso ringraziamento, insieme ai migliori auguri per questa nuova avventura, va al Comitato Scientifico, al suo Coordinatore e ai tanti docenti che, con il loro amore per la conoscenza e la loro consueta professionalità, contribuiranno anche quest'anno alla divulgazione dei saperi per arricchire e migliorare la nostra comunità locale”.

“È bello- aggiunge l’assessore alla Cultura Simonetta Bucari - ritrovarsi ogni anno e a ogni età assaporando, assieme al gusto dello stare insieme, la condivisione della conoscenza. Per questo saluto con piacere il nuovo anno accademico 2019-2020 della Libera Università per Adulti, diventata negli anni punto di riferimento importante nel panorama socio-culturale della città. La Luas crea occasioni di socializzazione, promuove la valorizzazione del territorio e delle sue ricchezze storico-artistiche, affronta temi di attualità, favorisce l’educazione permanente alimentando passioni e curiosità intellettuali”. I corsi della Libera Università per Adulti di Senigallia sono aperti a tutti. Gli iscritti, se lo desiderano, potranno scegliere di frequentare tutti i corsi, in quanto l’attività didattica è strutturata in incontri di due ore ciascuno, senza sovrapposizioni. Per maggiori informazioni è possibile rivolgersi all’Ufficio Educazione e Formazione – accettazione (telefono 0716629347, Fax 0716629349 - Orario di apertura: Dal lunedì al venerdì: dalle ore 9 alle ore 12,00; martedì: dalle ore 15,15 alle ore 17,30).






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-10-2019 alle 14:42 sul giornale del 24 ottobre 2019 - 652 letture

In questo articolo si parla di cultura, comune di senigallia, senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bbZM





logoEV
logoEV