#IOLEGGOPERCHE’ all’Istituto “Giacomelli” di Senigallia

bambini con libro 2' di lettura Senigallia 22/10/2019 - Gustave Flaubert scriveva: “Non leggete come i grandi per istruirvi, né come i bambini per divertirvi. Leggete per vivere”. E’ una perfetta sintesi di uno dei principali obiettivi perseguiti dalla Scuola. Senza nulla togliere al valore del divertimento e dell’istruzione, canali fondamentali dell’apprendimento, la lettura ha un potere vitale inimmaginabile.

Leggere educa al silenzio, all’ascolto, al mettersi in contatto con sè stessi e contemporaneamente con il mondo; è vivere il presente scoprendo il passato e sognando il futuro; è trovare le parole per pensare e dire l’indicibile. Che cos’è tutto questo se non attrezzarsi per affrontare la vita?

Creare le condizione perché i nostri alunni, dai più piccoli di tre anni ai ragazzi di tredici, possano stare tra i libri e vivere esperienze di lettura, sia di gruppo che individuali, è sempre stata una prerogativa del nostro Istituto. Immediata pertanto è stata l’adesione all’iniziativa Nazionale di promozione alla lettura #ioleggoperché’, organizzata dall'Associazione Italiana Editori, che ha l’obiettivo di promuovere la creazione e lo sviluppo di biblioteche scolastiche, luogo importante per accendere la passione della lettura nei più piccoli.

Da sabato 19 a domenica 27 ottobre nelle librerie UBIK e MONDADORI in Corso 2 giugno, KAMILLO in Viale Leopardi e IOBOOK in via Cavour 32, tutti i cittadini appassionati e responsabili, potranno scegliere un libro, acquistarlo e donarlo alle Scuole di ogni ordine e grado della città. Gli editori raddoppieranno i libri acquistati, mettendo a disposizione delle scuole un numero pari di volumi.

Nell’ambito di questa iniziativa, il nostro Istituto inoltre, in collaborazione con la libreria Kamillo, organizza un FLASH MOB letterario. Giovedì 24 ottobre, tra le ore 10 e le 12, gli alunni invaderanno alcune zone di Senigallia, dal centro storico alla collina fino al mare; leggeranno e doneranno frasi di testi scelti cercando di coinvolgere i passanti e attirarli nel mondo fantastico dei libri. I luoghi della città saranno: Piazza del Duca, il Parco della Pace, il Giardino della Scuola primaria Cesanella, il Monumento dei Caduti di di Scapezzano, la Spiaggia di Cesano.


da Istituto Comprensivo Mario Giacomelli





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-10-2019 alle 17:33 sul giornale del 23 ottobre 2019 - 575 letture

In questo articolo si parla di scuola, cultura, senigallia, istituto comprensivo senigallia nord mario giacomelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bbXZ