Fano: Scontro tra giovani calciatori: eliambulanza per un 17enne

eliambulanza 1' di lettura Senigallia 21/10/2019 - Una giravolta, poi lo schianto contro l’avversario. Un impatto violento. Uno scontro di gioco che si è tramutato in apprensione, durante una partita di calcio del campionato juniores.

È successo nel campo del Vallato, a Fano, lungo via Papiria. Si stavano affrontando la squadra locale – il Csi Delfino Fano – e il team di Vallefoglia. Poco dopo le 16, nella prima parte del secondo tempo, lo scontro tra il centrocampista 17enne del club fanese e uno degli avversari.

Subito soccorso dal 118, è poi stata chiamata in causa l’eliambulanza per il successivo trasferimento del calciatore all’ospedale regionale di Torrette di Ancona. Questo perché lo scontro è stato davvero violento, e il ragazzo è finito a terra perdendo conoscenza. Gli esami a cui è stato sottoposto il giovane calciatore non hanno poi evidenziato conseguenze preoccupanti. Il 17enne ha riportato un trauma cranico e una frattura alla clavicola.






Questo è un articolo pubblicato il 21-10-2019 alle 12:48 sul giornale del 22 ottobre 2019 - 543 letture

In questo articolo si parla di cronaca, sport, calcio, eliambulanza, calciatori, articolo, Simone Celli, incidente di gioco, delfino calcio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bbTW