Calcio a 5: Serie D, il Ciarnin travolge l'Aspio 2005 5-0

2' di lettura Senigallia 12/10/2019 - Serviva un risultato positivo in casa Ciarnin dopo la delusione post eliminazione in Coppa Marche, e il risultato è prontamente arrivato: i ragazzi guidati da Luca Masini hanno regolato agevolmente l'Aspio 2005, con un rotondo 5-0.

Diverse novità nel quintetto iniziale mandato in campo da Masini: tra i pali c'è Pacenti, che in settimana ha convinto il preparatore Spinosa, in luogo di Tarsi, in difesa Bolognesi con Raco e Galli sugli esterni, mentre Tassi sostituisce inizialmente capitan Valenti in qualità di pivot. Il Ciarnin parte guardingo, senza concedere spazi agli ospiti in fase di non possesso ed evitando di forzare le verticalizzazioni nel proprio giro palla, l'Aspio fatica a trovare spazi e ricorre più volte al fallo per spezzare le ripartenze dei padroni di casa. A rompere l'equilibrio è Galli, che da 0 metri in seguito a uno schema su corner deve solo appoggiare in rete indisturbato.

I gialloblu prendono dunque in mano il pallino del gioco e vanno vicini al 2-0 soprattutto con Buoninsegni, mentre Pacenti risponde presente nelle poche occasoni in cui viene chiamato in causa, permettendo ai suoi di chiudere la prima frazione avanti di una rete. Nella ripresa il Ciarnin alza il baricentro, gli osimani faticano a reggere il ritmo dei vari Galli, Raco e Romanucci e capitolano per la seconda volta: punizione dalla destra, tocco al centro per Lorenzo Galli che anticipa il 7 ospite e lascia partire una conclusione terrificante la quale s'insacca violenta sotto il sette e fissa il risultato sul 2-0. Il doppio vantaggio innervosisce l'Aspio, il numero 7 ospite finisce anzitempo la propria gara per doppia ammonizione e lentamente il Ciarnin prende il largo; il 3-0 arriva su tiro libero, una rasoiata chirurgica di capitan Valenti, così come la quarta rete, una conclusione di Romanucci che piega le mani al numero 1 avversario.

Tassi e il subentrato Magnini provano ad arrotondare il risultato, ma vanno a sbattere contro l'ottima giornata del portiere dell'Aspio, è dunque Bolognesi a chiudere il match con un preciso destro da fuori, ancora su schema da corner. Torna la serenità in casa Ciarnin, una vittoria necessaria per il morale e per la classifica dei ragazzi di Masini, che venerdì prossimo giocheranno ancora in casa, contro la Dorica di Ancona.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-10-2019 alle 09:39 sul giornale del 14 ottobre 2019 - 418 letture

In questo articolo si parla di sport, senigallia, calcio a 5, ciarnin di senigallia, A.S.D. Ciarnin

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bbAn