Co’ magnam stasera? Brodetto dal carcere di Montacuto

2' di lettura Senigallia 23/08/2019 - Il brodetto all’anconetana è il piatto che oggi ci propongono Andrea Celidoni e Francesca Manoni ma ci sono delle particolarità: la prima è che non sono nella loro cucina abituale ma all’interno della Casa circondariale di Montacuto (Ancona); la seconda è che cucina un detenuto.

“Da tanti anni faccio il volontario in carcere – racconta Andrea Celidoni – portando la musica con corsi di chitarra, concerti con e per i detenuti ma svolgo anche altre attività non strettamente musicali. Adesso che mi dedico alla cucina ho pensato ad una ricetta dal carcere per portare “dentro” un po’ del mondo che è “fuori” e viceversa. Questo scambio è importantissimo secondo me! Mirco Bracaccini è un “executive chef” con tanta esperienza alle spalle che adesso è ristretto a Montacuto. Per quale motivo? Non ci interessa: non andiamo in carcere per giudicare (ci sono già presone preposte a questo) ma per fare altro, in questo caso cucinare e parlare di cibo”.

“E’ sempre una forte emozione – ribatte Francesca Manoni – entrare nel carcere. Io sono già entrata altre volte con il Coro del ’62 e dintorni per cantare ma nonostante tutto sentire le porte automatiche che ti si chiudono alle spalle ti fa correre un brivido lungo la schiena. Poi pensi alla condizione di privazione della libertà per i detenuti e allora tutto passa”. “Per questa registrazione – conclude Andrea - dobbiamo ringraziare la direzione, l’area amministrativa, l’area trattamentale e la Polizia penitenziaria della Casa circondariale di Montacuto per essersi tutti adoperati per la perfetta realizzazione della ricetta”.

Le ricette che i nostri amici pubblicheranno le potrete trovare oltre che nella rubrica in home page, anche seguendo il canale Youtube, o la pagina Facebook o il profilo Instagram di "Co' Magnam Stasera?".






Questo è un articolo pubblicato il 23-08-2019 alle 09:27 sul giornale del 24 agosto 2019 - 4662 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a0VG

Leggi gli altri articoli della rubrica Co’ magnam stasera?





logoEV
logoEV