Torna la Fiera campionaria, tra piazza del Duca e la Rocca 110 espositori

3' di lettura Senigallia 21/08/2019 - Al via dal 24 agosto, con inaugurazione alle 18, la Fiera campionaria, che torna nello scenario di piazza del Duca e dei Giardini della Rocca Roveresca. L’appuntamento é giunto quest’anno alla sua 29^ edizione. Gli stand resteranno aperti tutti i giorni dalle ore 17 alle ore 24.

È prevista inoltre l’attivazione del servizio bus navetta gratuito nelle giornate di maggiore affluenza.

La Campionaria rappresenta un appuntamento che nel corso degli anni si è qualificato per la presenza di numerosi espositori provenienti dal territorio, ma anche da fuori regione, che ogni anno mostra i risultati di una continua ricerca alla novità.

In questa edizione saranno 110 gli espositori presenti, per una superficie complessiva di 8 mila metri quadrati e un afflusso stimato di oltre 60 mila visitatori. La fiera presenterà al pubblico settori merceologici consolidati, ma anche interessanti novità: dall’edilizia privata alla domotica, dai viaggi e il tempo libero alla cura della persona, dall’artigianato e dalla moda all’enogastronomia con piatti regionali e internazionali, ma anche proposte gourmet abbinate alla birra artigianale.

“Ancora una volta – afferma il sindaco di Senigallia Maurizio Mangialardi – Senigallia si prepara ad accogliere al meglio le migliaia di visitatori che giungeranno in città per un appuntamento ormai consolidato nel cartellone dei nostri eventi estivi. La Fiera Campionaria rappresenta una grande occasione sia per la città che per le imprese del nostro territorio, le quali avranno l’opportunità di mettere in mostra il meglio della loro produzione. Il mio ringraziamento va ovviamente alla Cna, a Marche Expo e alla Camera di Commercio di Ancona, che hanno reso possibile la realizzazione della manifestazione”.

“In questi anni – dice il presidente della Cna di Senigallia Paolo Carli - la Fiera Campionaria – è riuscita a mantenere le proprie prerogative, assumendo forme che hanno continuato a renderla interessante agli occhi delle imprese e dei visitatori. L’obiettivo è un ulteriore sviluppo per rispondere sempre meglio alle esigenze di un mondo in continua evoluzione”.

“La Campionaria – spiega Giacomo Mugianesi, responsabile sindacale della Cna di Senigallia - è un momento di condivisione e valorizzazione delle nostre imprese locali con l’obiettivo di mettere in vetrina le eccellenze e recuperare le tipicità del nostro ricchissimo territorio. La campionaria ha l’obiettivo di favorire nuove relazioni personali, che andranno curate e consolidate nel tempo per costruire solidi rapporti di collaborazione di lungo periodo".

La Fiera Campionaria – conclude la direttrice di Marche Expo Michela Fioretti – è un importante strumento di marketing per le nostre imprese, perché consente loro di vendere, ma anche di fare un’esperienza diretta di mercato, di mostrare i prodotti e, in alcuni casi, anche il processo di lavorazione; aspetti che i tradizionali canali pubblicitari non possono ovviamente garantire”.

La Fiera Campionaria sarà inaugurata sabato 24 con l’esibizione del complesso musicale “Città di Senigallia”. Tante le attività collaterali che si svolgeranno nei giorni della kermesse: scuola di falconeria, cortei storici, esibizioni live, laboratori artistici e attività didattiche.

La manifestazione è organizzata da Cna provinciale di Ancona e Marche Expo con il patrocinio del Comune di Senigallia e della Regione Marche e il contributo della Camera di Commercio delle Marche.






Questo è un articolo pubblicato il 21-08-2019 alle 17:32 sul giornale del 22 agosto 2019 - 4013 letture

In questo articolo si parla di attualità, vivere senigallia, redazione, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a0Sq





logoEV
logoEV