Recanati: gioco d'azzardo. Quarantenne condannato a 4 mesi di arresti domiciliari

1' di lettura Senigallia 17/08/2019 - I carabinieri hanno arrestato un 40enne di Recanati condannato in via definitiva dal Tribunale di Ancona a 4 mesi per gioco d'azzardo.

I fatti risalgono al 2011, tra gennaio e marzo.

L'uomo è stato portato dai carabinieri nella propria abitazione dove sconterà gli arresti domiciliari.






Questo è un articolo pubblicato il 17-08-2019 alle 11:02 sul giornale del 19 agosto 2019 - 1337 letture

In questo articolo si parla di cronaca, michele pinto, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a0LN





logoEV
logoEV