Corinaldo: Città Palcoscenico presenta la 5°edizione del Festival Danza Urbana

2' di lettura 16/08/2019 - Torna a Corinaldo, palcoscenico a cielo aperto, Borgo tra i più belli d’Italia la 5°edizione del Festival di Danza Urbana. Un evento organizzato dal Comune di Corinaldo e dalla GDO- E.sperimenti Dance Company Marche, patrocinato dall’Amat e il MiBact, con la direzione artistica di Patrizia Salvatori (GDO-E.sperimenti) e la direzione organizzativa di Corinaldo Città Palcoscenico.

Un evento unico, tra spettacoli, laboratori, Call coreografiche e Galà internazionale; una tre giorni, 29-30-31 agosto, in cui artisti provenienti da tutta Italia e dall’estero, coreografi, scuole e centri di danza saranno i protagonisti tra i vicoli e le piazze corinaldesi. Ambeta Toromani, prima ballerina dell’Opera di Tirana e testimonial del Festival, sarà l’ospite d’onore del Galà internazionale di chiusura.

“Corinaldo è pronta ad accogliere gli artisti del “Festival di Danza Urbana”- l’entusiasmo dell’assessore alla Cultura, Giorgia Fabri- Una chiamata all’arte del danzare che il Comune fa tutto l’anno e che culmina con il “Festival di Danza Urbana” che abbraccia “Corinaldo in Danza” (per la prima volta sul palcoscenico estivo) e “Danzare il Borgo” con la Call coreografica che abbina un artista e la sua performance a un particolare luogo del nostro Centro Storico. Un’Amministrazione, un Borgo e un evento che danno luce a chi dell’arte ne fa una ragione di vita, a chi l’arte la crea giorno dopo giorno.”

Il debutto del Festival di Danza Urbana è previsto giovedì 29 agosto con l’avvio dei laboratori indirizzati alle scuole e ai centri di danza dalle ore 10 nel Centro Storico; a seguire, nel pomeriggio, alle ore 18.00, in Piazza Il Terreno performances di tutti i partecipanti. Alle ore 21.15, al Teatro “C. Goldoni”, spettacolo dei coreografi italiani provenienti dalle Marche, dalla Campania e dalla Sardegna. Posti limitati, prenotazione al 338.6230078, ingresso 5 euro.

Venerdì 30 agosto dalle ore 19.30 la protagonista della giornata sarà la Call coreografica Danzando il Borgo-performances nel Centro Storico ovvero le migliori coreografie selezionate animeranno gli scorci del Borgo d’Italia e d’Europa. A seguire, alle ore 22.30 lungo La Piaggia, premio coreografico “La Piaggia”, premiazione della migliore coreografia per la Scalinata corinaldese.

Sabato 31 agosto, giornata conclusiva, andrà in scena al Teatro comunale “C.Goldoni” alle ore 21.15 il Galà internazionale, evento di chiusura del Festival con Ambeta Toromani ospite d’onore.

Posti limitati, prenotazione al 3386230078, posto unico 8 euro, due posti 15 euro.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-08-2019 alle 11:16 sul giornale del 17 agosto 2019 - 701 letture

In questo articolo si parla di comune di corinaldo, corinaldo, spettacoli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a0Ka





logoEV