Raffica di malori in spiaggia: la domenica più calda dell'estate

1' di lettura Senigallia 11/08/2019 - Raffica di malori domenica in spiaggia dovuti alla colonnina di mercurio che ha raggiunto i 39 gradi percepiti. Una temperatura record che provocati diversi mancamenti, per fortuna senza gravi conseguenze, per i malcapitati.

Le ambulanze del 118 hanno avuto il loro bel da fare correndo su e giù lungo il litorale. Come in mattinata quando intorno alle 11 un uomo si è sentito male sul lungomare Alighieri, all'altezza dei bagni 70, ed è svenuto in spiaggia. I sanitari lo hanno soccorso sul posto, prestandogli le prime cure, e poi lo hanno trasportato in ambulanza al Pronto Soccorso. Le sue condizioni non erano gravi.

Nel pomeriggio un altro malore ha richiesto l'intervento dei sanitari ai Bagni Bora Bora sul lungomare Marconi. Qui un ragazzo si è sentito male dopo essere uscito dall'acqua tanto da non riuscire a respirare. Il malore potrebbe essere stato causato dal contatto in acqua con una medusa o dall'aver ingerito qualcosa. Subito sono arrivati i sanitari che hanno adagiato il giovane su una barella praticando poi tutte le manovre necessarie fino a che si è ripreso regolarmente.






Questo è un articolo pubblicato il 11-08-2019 alle 22:30 sul giornale del 12 agosto 2019 - 5173 letture

In questo articolo si parla di vivere senigallia, giulia mancinelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a0Cr





logoEV
logoEV