Tennistavolo: il Sindaco riceve il Tennistavolo Senigallia e premia Mirko Bruschi

1' di lettura Senigallia 16/07/2019 - Il Sindaco di Senigallia ha ricevuto presso la Residenza municipale una rappresentativa del Tennistavolo Senigallia per la consegna di un riconoscimento a Mirko Bruschi, campione italiano assoluto CIP settima classe. Mirko, appena diciottenne, ha vinto a Verona la sua categoria e oggi può guardare ad orizzonti decisamente importanti come le Olimpiadi.

Una strada lunga che passa attraverso certificazioni internazionali e poi gare e probabilmente anche la necessità di uno sponsor personale, però una strada che la giovane età del ragazzo, unita ad un carattere forte e molta determinazione, rendono oggi possibile.

L’incontro con il Sindaco è stata l’occasione per presentare a Mangialardi anche gli altri due ori di categoria conquistati dai senigalliesi in occasione dei campionati italiani di Riccione: nel doppio master con Sabrina Moretti e di Angela Conti negli Enti di Promozione Sportiva.

Il Sindaco si è complimentato con i dirigenti presenti (il Maestro Enzo Pettinelli, Nicola Falappa e Domenico Ubaldi) per il lavoro svolto dalla società, così articolato e ricco di iniziative, e si è intrattenuto con i ragazzi e Fabrizio Cecchini in rappresentanza dei giovani e dei master ma anche dei volontari del Servizio Civile. Tra le altre cose, si è parlato della recente esibizione di Sabrina al CaterRaduno (che con i suoi servizi molto liftati ha messo in seria difficoltà gli spettatori che hanno voluto cimentarsi con lei) nonché dei recenti Europei a Budapest a cui hanno partecipato cinque senigalliesi.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-07-2019 alle 15:18 sul giornale del 17 luglio 2019 - 441 letture

In questo articolo si parla di tennistavolo, sport, senigallia, mangialardi, tennistavolo senigallia, ping-pong, mirko bruschi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a9Gw