contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > ATTUALITA'
comunicato stampa

A.L.A.: "Ennesimo tetto pieno di amianto. Richiesto l’intervento delle autorità competenti"

1' di lettura
595

da A.L.A.


Le immagini scattate poche ore dopo la tempesta di pioggia che si è abbattuta sul nostro territorio, non provengono da Beirut ma sempre da Senigallia. Per la precisione da via Beccaria, al numero civico 17, a pochissime centinaia di metri dal casello autostradale e dunque in una zona importante della città.

Eppure anche qui, esattamente come è stato spesso testimoniato da fotografie eloquenti, è presente l’ennesimo incredibile triste spettacolo di pericolosa presenza di amianto.

Questo tetto parla da solo ed è addirittura superfluo ribadire che meriti un sopralluogo. Che bello sarebbe che simili interventi da parte delle autorità competenti giungessero da soli, senza la solita segnalazione e la solita denuncia dell’Associazione Lotta all’Amianto!

Ma l’ALA non si demoralizza e prosegue la propria battaglia, sempre e comunque a fianco dei cittadini, affinché si faccia il massimo per la tutela della loro salute, come accade da 15 anni a questa parte.

Ecco perché ancora una volta effettuo una richiesta di intervento, indirizzata al direttore del Servizio Igiene e Sanità Pubblica ZT4, e per conoscenza al sindaco ed all’assessore competente del Comune di Senigallia.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-07-2019 alle 10:00 sul giornale del 12 luglio 2019 - 595 letture