contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > CRONACA
articolo

Pusher pakistano arrestato: divieto di ritorno a Senigallia per 3 anni

1' di lettura
807

di Sara Santini
senigallia@vivere.it


È stato convalidato l'arresto del pusher pakistanoarrestato nei giorni scorsi.

Il giovane, A.H. era particolmente attivo nelle immediate vicinanze del lungomare Alighieri e Marconi, sopratutto in orario serale.

Nel luogo dove viveva i poliziotti hanno trovato un vero e proprio bazar della droga, tra hashish, eroina e metadone per 300 grammi totali.

Il 25enne sottoposto a processo è stato condannato con patteggiamento, alla pena di 19 mesi di reclusione senza applicazione di misure cautelari. Il giovane è stato colpito inoltre dal provvedimento di divieto di ritorno nel territorio del comune di Senigallia per 3 anni.



Questo è un articolo pubblicato il 02-07-2019 alle 20:23 sul giornale del 03 luglio 2019 - 807 letture