contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > ATTUALITA'
articolo

Mangialardi: "Grazie al popolo del Caterraduno". Appuntamento al 2020

1' di lettura
1526

di Giulia Mancinelli
senigallia@vivere.it


Il Caterraduno saluta la spiaggia di velluto e dà appuntamento al 2020. L'edizione che si è conclusa sabato è filata liscia come l'olio e ha ribadito la sintonia del sodalizio tra il format dell'evento di Caterpillar e la città di Senigallia.

“Il Caterraduno, che tornerà anche il prossimo anno, è in assoluta sintonia con questa città perchè tratta tematiche come la raccolta differenziata e il plastic-free per cui siamo modello in Italia -afferma il sindaco Maurizio Mangialardi- ringrazio la Rai, i conduttori di Caterpillar e il popolo del Caterraduno perchè continuano a sceglierci e ad amare la nostra città".

Senza eguali l'eco mediatica portata dal Cater. "La ricaduta di immagine e pubblicità di un evento come questo non ha eguali per la nostra città -afferma il primo cittadino- Anche sotto il profilo organizzativo tutto è stato impeccabile, dai parcheggi ai piani di sicurezza e di questo ringrazio il vice sindaco Memè, come capo del comitato comunale, e le forze dell'ordine. Per il prossimo anno dovremmo rivedere l'impostazione degli accessi perchè se 4950 erano dentro, il triplo degli spettatori era rimasto fuori e ha potuto visitare la città e il centro”.



Questo è un articolo pubblicato il 30-06-2019 alle 23:55 sul giornale del 01 luglio 2019 - 1526 letture