contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > CRONACA
articolo

E' morta Serenella Gabbianelli la "poetessa" di Senigallia

1' di lettura
1084

di Sara Santini
senigallia@vivere.it


Si è spenta a 92 anni la poetessa senigalliese Serenella Gabbianelli.

La donna, ha dedicato tutta la sua vita alla stesura di versi. Originaria di Reggio Calabria, giovanissima ebbe una cattedra d’insegnamento di lettere a Senigallia, e qui sposò Aldo Gabbianelli. Ha scritto poesie, favole per adulti, memorie e brevi racconti. E’ autrice inoltre di aforismi e libri. E’ stata più volte premiata per le sue opere.

Tra i suoi libri di poesie "Incontrarsi e con rispetto valutarsi è già un reciproco migliorarsi" e "Ciò che unisce l'uomo è la diversità delle sue diversità".

Serenella Gabbianella è morta martedì scorso ma per volontà dei familiari il funerale si è tenuto in forma privata e l'annuncio della scomparsa è avvenuto a tumulazione già avvenuta. La poetessa senigalliese è stata infatti tumulata nel cimitero di Ostra Vetere, dove si trova la tomba di famiglia.



Questo è un articolo pubblicato il 29-06-2019 alle 17:40 sul giornale del 01 luglio 2019 - 1084 letture