Carenza di organici in ospedale: mancano gli infermieri, a rischio i piani ferie. Pochi anche i medici

ospedale di Senigallia 2' di lettura Senigallia 24/06/2019 - L'allerma generale che investe la sanità nazionale, sotto i riflettori delle cronache per l'acuirsi in estate del problema della carenza di organici, non risparmia neanche la spiaggia di velluto. L'ospedale di Senigallia è alle prese in queste settimane con il problema del personale sotto i quantitativi minimi che sarebbero necessari per garantire i normali standard lavorativi e per garantire Ia giusta qualità dei servizi.

E in vista dell’estate la situazione rischia di precipitare. Con l’aumento della popolazione, che durante la bella stagione raddoppia per via del flusso turistico, e la turnazione legata alle ferie del personale la situazione rischia il collasso. Proprio in questi giorni, calcoli alla mano, i numeri non tornano. All’appello mancherebbero almeno sette o otto infermieri, necessari per garantire le ferie a tutto il personale. Se la direzione Asur non provvederà a rinforzare l’organico i piani ferie saltano. Facile immaginare le possibili ripercussioni, sia sotto il profilo sindacale che assistenziale.

Ferie a parte, all’ospedale di Senigallia servirebbe comunque almeno una ventina di infermieri in più, rispetto a quelli presenti. Anche sul fronte dei medici la situazione non è migliore. Rischia il collasso il reparto di oncologia dove la carenza di due medici (in sostituzione di due malattie) sta provocando lunghe attese ai pazienti oncologici e mette a rischio il day hospital. Sotto-organico anche nei reparti di Pediatria, neurologia e Pronto Soccorso, dove servono due medici in più ciascuno.

Sempre aperta poi la partita legati ai primariati ancora vacanti e che da tempo sono in attesa di un nuovo dirigente. A non avere un primario sono i reparti di ortopedia, pediatria e fisiatria, senza contare altri primari che presto andranno in pensione.






Questo è un articolo pubblicato il 24-06-2019 alle 23:45 sul giornale del 25 giugno 2019 - 3193 letture

In questo articolo si parla di attualità, vivere senigallia, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a8Wr





logoEV