Montemarciano: erosione della costa, Bartozzi, "Chiediamo una soluzione definitiva: le barriere rigide emerse"

Erosione costiera marina di montemarciano 2' di lettura 21/06/2019 - A seguito della pubblicazione della Delibera di Giunta regionale n. 675 del 10/06/2019 concernente la L.R. 46/92 “Piano di Gestione Integrata delle Zone Costiere (Piano GIZC)” nella stessa si legge che le osservazioni del Comune di Montemarciano, presentate ufficialmente in data 08/01/2019, in cui si chiedeva “la realizzazione di scogliere emerse integrate da ripascimenti per i tratti dal transetto 277 al transetto 283 (limite nord pennelli esistenti)” non sono state accolte dalla Giunta regionale perché “una eventuale prosecuzione verso nord di nuove opere rigide provocherebbe il "classico effetto domino" spostando la zona di transizione/erosione più a nord.

Per questo motivo la proposta di ripascimento di cui sopra rappresenta la soluzione meno impattante anche attraverso una costante manutenzione volta a bilanciare i naturali squilibri prodotti nel tempo dalle correnti long-shore.”

In alternativa la stessa prevede “interventi mirati, mediante specifiche Opere Sperimentali (OS) di cui al punto c.1.2.5 "opere di difesa e sviluppo sostenibile" del piano, finalizzate all'adeguata protezione del tratto di costa immediatamente a nord del tratto per il quale si richiede la realizzazione delle scogliere emerse affinché le nuove scogliere non arrechino pregiudizio per le aree costiere limitrofe”.

“Accogliamo con grande preoccupazione la decisione da parte della Giunta regionale – che dovrà essere approvata dall’Assemblea Legislativa regionale in una prossima seduta – di non accogliere alcune osservazioni formalizzate mesi fa dalla precedente amministrazione comunale e condivise con il Comitato Ultima Spiaggia – Lido del Fratino e O.A.S.I. Confartigianato. La situazione del nostro lungomare è diventata sempre più critica negli ultimi anni e, pertanto, chiediamo una soluzione definitiva al problema già da noi individuata nelle barriere rigide emerse a protezione di un consistente ripascimento” precisa il Sindaco Damiano Bartozzi. “È nostra intenzione chiedere a breve un incontro con le parti politiche regionali per far sì che l’attenzione al nostro lungomare non venga mai meno”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-06-2019 alle 09:41 sul giornale del 22 giugno 2019 - 1008 letture

In questo articolo si parla di attualità, montemarciano, Comune di Montemarciano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a8PJ





logoEV
logoEV