La "Maratona Bach" colora di musica senza tempo l’estate senigalliese

1' di lettura Senigallia 15/06/2019 - Buona partecipazione per il primo di una lunga serie di incontri che riguarderanno un evento che caratterizzerà l’estate senigalliese: la "Maratona Bach 333".

Bach continua ancora a parlarci e la maratona a lui dedicata colora di musica senza tempo l’estate senigalliese, nella sua quarta edizione, con molte novità e nuove ed originali proposte.

Nel 1° incontro tenutosi presso la Biblioteca Antonelliana nella mattina di sabato 15 giugno un buon numero di persone ha accolto la presentazione della mostra fotografica di Mirko Silvestrini e Erika Belfiore, con la partecipazione dell’assessora con delega alla cultura e beni culturali, istruzione e politiche dell’educazione Simonetta Bucari, e del consigliere comunale, Mauro Pierfederici.

Un momento di riflessione sull’importanza della musica dal vivo e dello studio che ‘’conserva’’ ciò che è bello e vero a cura di Laura Mandolini, ha visto anche l’esibizione musicale del quartetto d’Archi curato da Annalisa Tizio e composto da Martina Giulianelli, Rebecca Giuliani, Chiara Avati e Camilla Santopietro.

Prossimo incontro giovedì 20 giugno alle ore 10:30 presso la Chiesa dei Cancelli per ‘’un caffè con Bach’’, vivace momento radiofonico del mattino in vista della ‘’Maratona Bach 334’’, la cittadinanza è invitata a partecipare.








Questo è un articolo pubblicato il 15-06-2019 alle 19:05 sul giornale del 17 giugno 2019 - 2071 letture

In questo articolo si parla di musica, cultura, edoardo diamantini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a8Ef





logoEV
logoEV