statistiche accessi

x

Aperte alcune delle casse contenenti le opere d'arte della mostra Rock'n'Roll is a State of the Soul coi delegati Unesco

1' di lettura Senigallia 13/06/2019 - Emozionante apertura di alcune delle casse contenenti le opere d’arte della mostra Rock’n’Roll is a State of the Soul (Senigallia 14 giugno 29 settembre) insieme ai delegati Unesco.

Nell’ambito della giornata dedicata alla visita di Senigallia da parte delle delegazioni legate al network Città Creative, in occasione della XXIII Unesco Creative Cities Conference (da poco inaugurata a Fabriano), i curatori della mostra fotografica immersiva (coprodotta dal Comune di Senigallia e dal Summer Jamboree) Alessandro Piccinini e Angelo Di Liberto insieme all’Assessore alla Cultura Simonetta Bucari e al Dirigente del Comune Paolo Mirti hanno voluto condividere l’apertura di alcuni preziosi scrigni delle opere in esposizione appena arrivate.

Così i delegati Unesco di ben 26 città del mondo, che hanno applaudito l’iniziativa, sono stati muniti di avvitatore ed hanno estratto alcune fotografie che il fotografo di Montecarlo Amedeo M. Turello (curatore del Calendario Pirelli) ha scatto a Senigallia a Dita Von Teese (alla sua prima apparizione pubblica italiana al Summer Jamboree), suscitando grande entusiasmo tra i presenti che hanno poi potuto ammirare in anteprima alcune opere in fase di allestimento che saranno in mostra a Palazzo del Duca e Palazzetto Baviera fino al 29 settembre.

Foto di Alberto Polonara








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-06-2019 alle 21:26 sul giornale del 14 giugno 2019 - 607 letture

In questo articolo si parla di musica, attualità, summer jamboree

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/a8Aq





logoEV
logoEV
logoEV