statistiche accessi

"Quel genio di Leonardo", un convegno a Senigallia organizzato da ComunicArte

1' di lettura Senigallia 12/06/2019 - Mercoledì 19 giugno si terrà a Senigallia, presso la sala conferenze della Biblioteca Antonelliana, dalle ore 17.30 alle 19.00, il convegno divulgativo “Quel genio di Leonardo”, organizzato dall'associazione culturale ComunicArte con il Patrocinio del Comune di Senigallia.

L'incontro è stato voluto per celebrare i 500 anni dalla morte di Leonardo e per ricordare il suo passaggio a Senigallia, assieme al Machiavelli, come "Architetto et Ingegnero Generale" al seguito di Cesare Borgia, detto il Valentino.

Il Convegno, che sarà aperto dai saluti istituzionali del Sindaco di Senigallia e Presidente dell'Anci Marche Maurizio Mangialardi, vedrà la partecipazioni del dott. Marco Pettinari, Presidente dell'associazione, che illustrerà il dipinto della Vergine delle rocce, della dott.ssa Sara Bacchiocchi, che spiegherà il dipinto della Dama con l'ermellino, e del dott. Michele Garbin, che commenterà la discussa Annunciazione.

Chiuderanno il convegno le dott.sse Rosetta Borchia e Olivia Nesci, autrici del libro “Codice P. Atlante illustrato del reale paesaggio della Gioconda”. Da oltre cinquecento anni gli storici dell'arte hanno cercato di collocare geograficamente i paesaggi che ispirarono pittori rinascimentali come Piero della Francesca, Raffaello e Leonardo da Vinci, oggi le due “cacciatrici di paesaggi” li hanno ritrovati in spazi reali e tangibili nascosti tra le colline del Montefeltro, a cavallo tra Marche, Toscana ed Emilia Romagna. Le due autrici hanno mostrato con questo lavoro come Leonardo abbia utilizzato un codice complesso attraverso il quale a volte comprimeva e altre espandeva la morfologia del paesaggio reale.


da Associazione culturale ComunicArte







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-06-2019 alle 10:43 sul giornale del 13 giugno 2019 - 803 letture

In questo articolo si parla di attualità, mostra

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/a8wd





logoEV
logoEV