statistiche accessi

Montemarciano: difesa della costa, Progetto Montemarciano chiede la creazione di una commissione speciale

2' di lettura 04/06/2019 - Una commissione consiliare speciale, con scopi specifici, che si occupi esclusivamente delle questioni relative alla difesa della costa e alla tutela del litorale del Comune di Montemarciano.

È questa la prima proposta di deliberazione che il nostro gruppo consiliare ha depositato per la seduta del prossimo 14 giugno. Un primo atto concreto che vuol dare sostanza e concretezza alle nostre promesse di voler affrontare la drammatica situazione del nostro lungomare, con profondo senso di responsabilità. Siamo in una fase cruciale in cui non bisogna perdere altro tempo ma anzi fare squadra: il Consiglio regionale, infatti, potrebbe iniziare l’iter di approvazione del nuovo piano regionale per la difesa costiera ed è estremamente importante, per il nostro territorio, che vengano accolte le osservazioni presentate e sostenute dagli operatori e dal comitato per la difesa del litorale perché solo se saranno accolte potremo ottenere la realizzazione delle scogliere davanti alle spiagge e alle case della zona nord.

C’è in gioco un interesse superiore per tutta la nostra comunità e per questo motivo auspichiamo che il Consiglio comunale voti favorevolmente la nostra proposta per testimoniare la necessità di un cambio di strategia e di metodo.

La difesa della spiaggia e dell’intero lungomare del nostro Comune rappresenta una priorità che non può essere affrontata nell’ambito delle normali articolazioni che l’Amministrazione comunale finora ha utilizzato.
In questo senso anticipiamo che non saremo d’accordo con qualsiasi soluzione al ribasso che verrà proposta, perché significherebbe depotenziarne il ruolo e gli effetti proseguendo nel solco delle solite vecchie procedure che non hanno mai prodotto soluzioni efficaci.

La commissione speciale che proponiamo sarà presieduta da un consigliere di minoranza come previsto dallo Statuto comunale, sarà composta da consiglieri comunali di maggioranza e di opposizione, secondo criteri proporzionali e, infine, svolgerà le sue funzioni senza alcun onere a carico del bilancio comunale e con l'apporto anche delle Associazioni di categoria, del Comitato per la difesa del litorale, che dovranno essere invitati a tutte le sedute.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-06-2019 alle 14:04 sul giornale del 05 giugno 2019 - 1654 letture

In questo articolo si parla di attualità, montemarciano, Progetto Montemarciano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/a8eS





logoEV
logoEV