"Un mare di vita in un caffè", incontri, showcooking e degustazioni a base di caffè alla Rotonda a Mare

3' di lettura Senigallia 10/05/2019 - "Un mare di vita in un caffè" questo l'evento che andrà in scena lunedì 27 maggio alla Rotonda a Mare di Senigallia. Protagonista il caffè equo e solidale, tra incontri, showcooking e più di 30 chef all'opera. Una giornata speciale a sostegno della creazione di una scuola alberghiera ad Amandola.

"Un mare di caffè" è un progetto che nasce dalla collaborazione tra Orlandi Passion Happy Lifestyle e Le Marchese del Gusto con l'obiettivo di sensibilizzare il pubblico verso un uso consapevole e sano del caffè come ingrediente buono al pari di grano, olio e vino.

"Da quasi quarant'anni sostengo che il caffè sia un elemento vivo da rispettare a partire dalla raccolta fino alla lavorazione e alla degustazione", ha spiegato Mauro Cipolla uno degli organizzatori.

La giornata si aprirà con un congresso alle 10.00, anticipato dal saluto del Sindaco di Senigallia Maurizio Mangialardi e con il primo intervento, "Ci vuole palato" , in cui verranno trattati temi quali la coltivazione del grano, del vino, dell'olio e comparati al caffè sia sul piano sensoriale che su quello salutare. Poi, a partire dalle 12.00, sul palco si alterneranno Enrico Mazzaroni del "Tiglio in Vita" di Porto Recanati, Simona Bucci del "Ristorante Roma" di Amatrice, Carla Amagliani e Marco Speziale de "Il Casaletto" di Cerreto di Spoleto, Manuel di Stefano del ristorante "La Goccia" di Isola del Gran Sasso, Andrea Giuseppucci de l' "Officina del Sole" di Montegiorgio, Marzia Buzzanca, Antonio Ciotola della "Taverna degli Archi" di Belvedere Ostrense in una serie di lezioni sul terremoto, sia fisico che emotivo, ossia quell'istante della vita in cui ci si è sentiti in bilico, fragili e vulnerabili. Ognuno racconterà la propria esperienza su come ha affrontato il "terremoto" che ha colpito la sua vita e di come, nonostante tutto, è riuscito a reinventarsi.

Durante la giornata gli ospiti troveranno un'area "Orlandi Passion" dove sperimentare la miscela perfetta di caffè e assaporare la proposta gastronomica pensata da 30 professionisti della ristorazione tra chef, pizzaioli e gelatai provenienti da Marche, Umbria, Lazio e Abruzzo.
La sera poi cederà il passo all' "Happy Lifestyle" con una zona lounge dove sorseggiare "coffee cocktail" ascoltando musica grazie ai "Name of the Band" e proseguendo nella degustazione di pizza, gelati, fingerfood.

Per partecipare all'evento è necessario acquistare i biglietti che verranno messi in vendita online nei prossimi, a 30 euro. Ogni biglietto prevede la possibilità di partecipare all'intero evento, comprese 3 degustazioni. Durante la giornata sarà possibile degustare altri finger food a base di caffè preparati appositamente per l'evento dai ristoranti partner della giornata al prezzo di 10 euro ciascuno.

Durante la giornata sarà inoltre possibile scoprire i prodotti di alcuni grandi artigiani del territorio, in quel connubio di mare, collina e montagna che rende grande la Regione Marche. In degustazione ci saranno i salumi di Fracassa, le acciughe di Ettromar, i tartufi di Amandola Tartufi.

Il ricavato dell'intera giornata andrà a sostenere la creazione della Scuola Alberghera di Amandola, distaccamento montano della Scuola di Sant'Elpidio.






Questo è un articolo pubblicato il 10-05-2019 alle 12:35 sul giornale del 11 maggio 2019 - 2626 letture

In questo articolo si parla di attualità, vivere senigallia, redazione, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a7ks





logoEV
logoEV