Epidemia di gastroenterite alla materna Collodi: accertato anche un caso di rotavirus

Senigallia 18/04/2019 - Un'intera classe della scuola materna Collodi di Senigallia decimata a causa di una epidemia di gastroenterite.

I primi episodi risalgono a poco più di una settimana fa, quando alcuni dei piccoli alunni hanno iniziato ad accusare vomito, febbre e diarrea. Giorno dopo giorno sono aumentate le assenze tanto che nell'ultimo giorno di scuola prima delle vacanze, mercoledì, i bambini in classe si contavano sulle dita di una mano. Con il passare dei giorni però dal primo caso di gastroenterite, la situazione è peggiorata.

Se la maggior parte dei bambini è stata costretta a restare a casa, in preda a forti dolori addominali, nausea e vomito costanti e febbre protratta per diversi giorni, in alcuni casi i genitori hanno dovuto fare ricorso al ricovero nel reparto di pediatria dell'ospedale di Senigallia. In alcuni bambini infatti il contagio si è manifestato in forma particolarmente aggressiva tanto da non riuscire più a gestire il virus in casa.

Tra i piccoli ricoverati, in almeno un caso, è stata riscontrata la presenza del rotavirus, il virus che colpisce soprattutto i bambini fino a 5 anni, e che si manifesta con forma violente di vomito, diarrea, crampi e febbre. La gastroenterite e in alcuni casi il rotavirus si è diffuso proprio nell'ambiente scolastico, a causa del fatto che il virus, già di per sé altamente contagioso, sopravvive poche ore a contatto delle mani, ad esempio, ma rimane attivo per giorni sulle superficie asciutte e di conseguenza può diffondersi facilmente in ambienti domestici e nelle scuole dell'infanzia. Il periodo di incubazione è di due o tre giorni ma i sintomi dell'infezione possono durare dai tre agli otto giorni.






Questo è un articolo pubblicato il 18-04-2019 alle 23:45 sul giornale del 19 aprile 2019 - 5711 letture

In questo articolo si parla di vivere senigallia, fabrizio volpini, giulia mancinelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a6FG





logoEV