Rissa tra una ragazzina e coetaneo cinese al Mc Donald's: arriva la Polizia

polizia uscita delle volanti Senigallia 09/04/2019 - E' stata la scintilla della lite tra una ragazzina senigalliese e un coetaneo cinese a far scattare una rissa al al Mc Donald's che ha richiesto l'intervento della Polizia.

E' successo intorno all'ora di pranzo di martedì. Ad un certo punto un ragazzino senigalliese, che era al fast food insieme ad altri coetani, avrebbe attirato l'attenzione di un ragazzo cinese che era seduto al tavolo con altri connazionali. Il ragazzo cinese, infastidito per le frasi che gli erano state rivolte, gli ha fatto segno di allontanarsi. A quel punto è intervenuta una ragazza di Senigallia in sostegno dell' amico che si è scagliata contro il giovane cinese il quale a sua volta si è difeso allontanando la ragazza.

Subito sono arrivati i rispettivi amici a sostegno dei due litiganti e sono iniziati a volare anche alcuni spintoni. La lite è durata diversi minuti e nel frattempo è stato contattato il 113 che ha inviato una Volante. Arrivati sul posto, gli agenti del Commissariato di Polizia, hanno bloccato tutto il gruppo che è stato poi identificato. La ragazza e il giovane cinese sono stati condotti in Commissariato per accertamenti. Entrambi si riservavano si sporgere reciproca querela.






Questo è un articolo pubblicato il 09-04-2019 alle 15:21 sul giornale del 10 aprile 2019 - 5343 letture

In questo articolo si parla di vivere senigallia, polizia, giulia mancinelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a6jy