statistiche accessi

x

Alla maratona di Rimini spingendo la carrozzella di un bambino fino al traguardo

1' di lettura Senigallia 01/04/2019 - Cinque atleti, tra loro due della Società Atletica Senigallia alla maratona di Rimini spingono per 42,195 KM la carrozzella di un bambino tagliando il traguardo con il tempo record di 2:58:35.

Spingitori di carrozzelle: Carboni Cristian e Pettinelli Mirco alla fine della loro impresa commentano così: “E' stata la corsa più bella del mondo!!! Vedere un bambino sorridere e sapere che tu sei la ragione dietro quel sorriso è stato fantastico”.

I due atleti sono stati contattati da Luca Casadei, presidente e organizzatore della maratona di Rimini, a sua volta contattato da Giacomo Cibelli presidente della G.A.S.T. Onlus con l'obbiettivo di scendere sotto le tre ore alla maratona di Rimini, aiutati da altri tre atleti per l'intero percorso dandosi cambi regolari; è stato difficile, riuscire a gestire i momenti di crisi, come raccontano i nostri due atleti, ma la forza che ci ha portati fino alla fine di questa magnifica impresa è stato il sorriso di Cristiano, 12 anni che grazie a cinque magnifiche persone, non si è annoiato perché per 2:58:35 l'hanno fatto volare spinti da tanti tifosi durante tutto il percorso fino al traguardo.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-04-2019 alle 17:08 sul giornale del 02 aprile 2019 - 3985 letture

In questo articolo si parla di sport, atletica, atletica senigallia, senigallia, disabilità, rimini, maratona di rimini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/a51X





logoEV
logoEV
logoEV