Il Liceo Perticari 1° classificato al Certamen firmanum, le Olimpiadi di Lingue e Civiltà classiche

1' di lettura Senigallia 15/03/2019 - L’alunno Luca Brunaccioni, della classe 4°B, si è aggiudicato il 1° posto al Certamen Firmanum, l’unico in territorio marchigiano inserito fra le competizioni di eccellenza riconosciute dal MIUR, meritando in questo modo l’accesso diretto alla fase finale nazionale delle Olimpiadi di Lingue e Civiltà classiche, in programma a Reggio Calabria il 6-9 maggio 2019.

Un risultato di grande rilievo per l’alunno e per i docenti di lettere classiche che hanno saputo coltivare nel corso degli anni scolastici il suo talento.

Grande soddisfazione anche per i docenti del progetto “Certamina”, coordinato dalla Prof.ssa Patrizia Leoni, al quale stanno aderendo molti studenti del Liceo, desiderosi di “scendere in campo” e di partecipare alle varie competizioni regionali e nazionali, considerate come occasioni per mettersi in rete, per socializzare e condividere con studenti di altri licei classici la scelta di un indirizzo di studi così impegnativo, quanto ricco di contenuti culturali e formativi, che rendono il Liceo classico italiano un modello unico in Europa. Un patrimonio culturale per la cui valorizzazione il MIUR ha contribuito, con una specifica cabina di regia, ad istituire la Rete Nazionale dei Licei Classici, di cui il Liceo “Giulio Perticari” è scuola referente per le Marche.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-03-2019 alle 09:46 sul giornale del 16 marzo 2019 - 2461 letture

In questo articolo si parla di scuola, attualità, Liceo classico G. Perticari

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a5lM





logoEV
logoEV