Anche un gruppo di docenti del Liceo "Perticari" partecipa al 'Climate Strike'

Sciopero mondiale per il clima Senigallia 14/03/2019 - Perché aderiamo a #CLIMATESTRIKE. Siamo un gruppo di docenti del Liceo “Perticari” e abbiamo deciso di aderire allo sciopero #CLIMATESTRIKE di venerdì 15 marzo per partecipare alla manifestazione che si terrà a Senigallia in contemporanea con centinaia di piazze in Italia, in Europa e nel mondo per protestare contro l’indifferenza della politica nei confronti di un tema fondamentale e drammaticamente urgente come quello del cambiamento climatico.

#CLIMATESTRIKE si definisce “sciopero mondiale per il futuro” e in questa breve definizione ci sono due parole determinanti per leggere la nostra attualità: “mondiale” e “futuro”: nessuna scelta politica significativa nel mondo di oggi può infatti prescindere da una visione planetaria e da un sguardo illuminato e proiettato in avanti.

Questo i nostri studenti lo hanno capito e la protesta a cui hanno aderito e che hanno contribuito a diffondere non ha confini chiusi, né nazionali né continentali: certi problemi interessano la mondialità nel suo complesso e solo tenendo conto di questo l'umanità potrà proporre e trovare soluzioni.

Questa è la lezione che ci hanno dato e per questo scendiamo in piazza con loro.

UN GRUPPO DI DOCENTI DEL LICEO PERTICARI DI SENIGALLIA






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-03-2019 alle 16:50 sul giornale del 15 marzo 2019 - 1307 letture

In questo articolo si parla di scuola, attualità, docenti, Sciopero mondiale per il clima

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a5kx





logoEV
logoEV