contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > SPETTACOLI
comunicato stampa

Serra De Conti: appuntamento con la commedia “Il marito confuso”

2' di lettura
605
da Teatri Solubili

Doppio appuntamento con la comicità di Molière. Domenica 13 Gennaio alle ore 17,30 al Teatro Ariston di Agugliano e Sabato 19 Gennaio alle ore 21,15 alla Sala Italia di Serra De Conti, la compagnia Teatri Solubili proporrà, “Il marito confuso”. Con la regia e l’adattamento di Mauro Pierfederici, la compagnia Senigalliese racconterà la caduta di George Dandin, vittima delle sue ambizioni e di un mondo dove le convenzioni sociali ed il desiderio di prevalere sul prossimo si sostituiscono ai sentimenti.

“Altro che una nobile, una bella popolana fertile e accondiscendente, una plebea, una contadinotta come lui doveva sposarsi!” continua a ripetersi fin dall’inizio della commedia perché, con la scusa di essere nobili nel sangue, sua moglie e i suoi suoceri, pur vivendo alle sue spalle, lo sottopongono continuamente a vessazioni e umiliazioni che Dandin è costretto a sopportare: gli anziani genitori della donna, snob e colti, ma senza un soldo, con la complicità della servitù gli svuotano le tasche e si fanno beffe della sua ignoranza e dei suoi modi rozzi, mentre la bella moglie si sente in diritto di accettare la corte di un giovane nobiluomo poiché non è stata lei a volere quel matrimonio, e in ogni caso sposarsi non significa smettere di vivere.

Dunque, da una parte una nobiltà viziosa e decadente, dall’altra la vitalità fresca e leggera della servitù.

Questi due mondi così diversi fanno lega per prendersi gioco di Dandin, che non appartiene né all’uno né all’altro.

Personaggi e interpreti: Sergio Mallucci – George Dandin, Tania Pongetti – Angelica, Mauro Pierfederici – Il Signore di Sotenville, Loredana Mazzoli – La Signora di Sotenville, Nicola Nota – Clitandro, Serena Veschi – Claudine, Tonino Pigini – Lubin, Andrea Chiappa – Colin.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-01-2019 alle 09:29 sul giornale del 10 gennaio 2019 - 605 letture