x

Solidarietà del Popolo della Famiglia al Comitato cittadino per l'ospedale dopo le parole del sindaco

1' di lettura Senigallia 30/12/2018 - "É triste vedere la più alta carica cittadina utilizzare un doloroso evento accaduto nei dintorni di Senigallia per sminuire l'operato di un Comitato Cittadino qualunque esso sia " ha dichiarato Fabio Sebastianelli presidente del Popolo della Famiglia della Regione Marche.

"Il comitato nasce per contrastare lo smembramento dell'ospedale di Senigallia e quindi per difendere il diritto alla salute, non solo dei Senigalliesi e degli abitanti della vallata del Misa ma anche di tutti quei turisti che d'estate affollano la città aumentandone il numero dei cittadini in maniera considerevole - ha continuato Sebastianelli-. Ora, posso capire che un comitato del genere sia scomodo e fastidioso per l'Amministrazione Comunale ma non posso giustificare l'utilizzo dei mezzi sopra descritti per contrastarne l'operato.

La Sanità è un bene che appartiene ai cittadini che hanno il diritto di essere curati al meglio delle possibilità. Attaccando il comitato cittadino, accusandolo di fare una battaglia contro il Sindaco e il PD regionale, l'Amministrazione Comunale di Senigallia dimostra ancora una volta di non essere dalla parte dei cittadini ma di far valere il potere ( politico e mediatico) su di essi. Ha concluso Sebastianelli.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-12-2018 alle 15:11 sul giornale del 31 dicembre 2018 - 1070 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/a2TH