contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > ECONOMIA
pubbliredazionale

Convocazione dell’assemblea generale ordinaria e straordinaria dei soci della Bcc di Pergola e Corinaldo

2' di lettura
513

di Redazione


BCC Pergola e Corinaldo

I Signori Soci sono invitati a partecipare all’assemblea ordinaria e straordinaria dei soci della Banca di Credito Cooperativo di Pergola e Corinaldo – Soc. Coop. - prevista in prima convocazione presso la sede della Banca sita in Pergola - Viale Martiri della Libertà 46/b per il 15/12/2018 alle ore 10.00 e, qualora nel suddetto giorno non si raggiungesse il numero legale prescritto per la valida costituzione dell’Assemblea, in seconda convocazione per il giorno 16/12/2018 alle ore 09.30 presso la Palestra “Caprini-Minucci di Pergola” (adiacente alla sede sociale).

L'assemblea è stata convocata per deliberare sul seguente ordine del giorno:
parte ordinaria

Adozione del nuovo Regolamento elettorale e assembleare.

parte straordinaria

Modifiche agli articoli: n. 1 (Denominazione. Scopo mutualistico. Appartenenza al Gruppo bancario cooperativo ICCREA); 3 (Sede e Competenza territoriale. Categorie di soci); 4 (Adesione alle Federazioni); 5 bis (Contratto di coesione e accordo di garanzia); 6 (Ammissibilità a socio); 15 (Liquidazione della quota del socio); 16 (Oggetto sociale); 17 (Operatività nella zona di competenza territoriale); 18 (Operatività fuori della zona di competenza territoriale); 21 (Azioni e trasferimento delle medesime); 22 bis (Azioni di finanziamento ai sensi dell’art. 150-ter del D.Lgs. 385/93), 24 (Convocazione dell’assemblea); 25 (Intervento e rappresentanza in assemblea); 28 (Maggioranze assembleari); 28 bis (Nomine delle cariche sociali e attribuzioni della Capogruppo); 30 (Assemblea ordinaria); 32 (Composizione del Consiglio di amministrazione); 33 (Durata in carica degli amministratori); 34 (Sostituzione di amministratori); 35 (Poteri del Consiglio di amministrazione); 37 (Deliberazioni del consiglio di amministrazione); 40 (Presidente del consiglio di amministrazione); 41 (Composizione e funzionamento del comitato esecutivo); 42 (composizione del collegio sindacale); 43 (Compiti e poteri del collegio sindacale); 44 (Assunzione di obbligazioni da parte degli esponenti aziendali); 45 (Composizione e funzionamento del collegio dei probiviri); 50 (Ristorni); 52 (Disposizioni transitorie).

Delega al Consiglio di Amministrazione ai sensi 2443 cod. civ. della facoltà di aumentare il capitale sociale mediante emissione di azioni di finanziamento di cui all’art. 150-ter del TUB, per un periodo di cinque anni dalla data della deliberazione in una o più volte, per un importo di massimo Euro 68 milioni.

Attribuzione al Presidente ed al Vice Presidente del Consiglio di Amministrazione, disgiuntamente tra loro, del potere di apportare allo statuto eventuali modifiche richieste da parte della Banca d'Italia in sede di attestazione di conformità.



BCC Pergola e Corinaldo

Questo è un MESSAGGIO PUBBLICITARIO - ARTICOLO A PAGAMENTO pubblicato il 07-12-2018 alle 10:31 sul giornale del 08 dicembre 2018 - 513 letture