contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > POLITICA
comunicato stampa

Via libera dalla IV Commissione regionale a Pdl sull'invecchiamento attivo

2' di lettura
496

da Assemblea Legislativa delle Marche
www.consiglio.marche.it


fabrizio volpini
Via libera all'unanimità da parte della IV commissione “Salute” per la proposta di legge sull'invecchiamento attivo. La pdl, a iniziativa del presidente Fabrizio Volpini (pd), riconosce e valorizza il ruolo delle persone anziane nella comunità e promuove la loro partecipazione alla vita sociale, civile, economica e culturale.

“Una regione come la nostra, tra le più longeve d'Italia, che ospita l'unico istituto di ricerca e cura per l'anziano, l'Inrca, punto di riferimento nazionale - evidenzia lo stesso Volpini, relatore di maggioranza del testo legislativo - non poteva non dotarsi di una legge sull'invecchiamento attivo. Sono soddisfatto dell'approvazione unanime di questa pdl e di aver mantenuto così la promessa fatta un anno fa nel corso di una conferenza nazionale su questi temi”.

Soddisfazione anche nelle parole del relatore di opposizione, Sandro Zaffiri (Lega Nord). “Grazie a una mia proposta abbiamo introdotto il concetto di co-residezialità, ovvero la possibilità per i meno giovani autosufficienti di affrontare una vita da meno soli aggregandosi in spazi abitativi autonomi. Ritengo importante anche un altro aspetto della normativa: incentiva i meno giovani a collaborare con le nuove generazioni affinché si trasmettano i saperi e non si perdano gli antichi mestieri e le tradizioni". La proposta di legge prevede l'istituzione di un Tavolo regionale permanente per l'invecchiamento attivo, composto dai dirigenti delle strutture competenti dell'Esecutivo regionale, un rappresentante dell'Inrca e un esperto in materia di invecchiamento attivo nominato dalla Giunta regionale, dopo aver sentito la commissione “Salute”.

Il Tavolo farà da raccordo tra i soggetti attuatori e i destinatari degli interventi, esprimerà pareri e formulerà proposte sul programma annuale dell'invecchiamento attivo e monitorerà lo stato di attuazione delle normativa.



fabrizio volpini

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-11-2018 alle 16:13 sul giornale del 29 novembre 2018 - 496 letture