contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Serra de' Conti: una bella edizione della Festa della Cicerchia, nonostante le incertezze meteo

2' di lettura
955

dal Comune di Serra de' Conti
www.comune.serradeconti.an.it


La Festa della Cicerchia di Serra de' Conti, svoltasi nelle giornate del 23, 24 e 25 novembre, ha registrato un ottimo successo nonostante un pò di pioggia che, specialmente domenica 25, ha creato qualche problema. Giunto alla ventiduesima edizione, l'appuntamento dedicato alla tradizione gastronomica locale e alla buona cucina, si è confermato un'ottima occasione di accoglienza rivolta al pubblico del territorio e anche proveniente da altre Regioni italiane.

Molte sono state infatti le presenze dal Salento, dall'Emilia Romagna, Lazio, Abruzzo, Molise e anche dal Piemonte e dalla Lombardia. Ciò a testimoniare di un interesse crescente per la cucina e per le produzioni agroalimentari di qualità, ma anche per il fascino di un borgo antico e per le atmosfere "a misura d'uomo" che caratterizzano da sempre l'impegno degli organizzatori.

I numeri parlano chiaro: oltre 100 pietanze proposte in 20 Cantine all'interno del centro storico, circa 500 i volontari che organizzano, cucinano e accolgono i visitatori, oltre un centinaio gli espositori di artigianato artistico e alimentare, 28 spettacoli in tre giorni. Un'atmosfera goliardica senza eccessi, per un pubblico qualificato e intergenerazionale. Particolare attenzione, anche quest'anno, è stata dedicata all'ambiente, alla raccolta differenziata, al premio per la Biodiversità nelle Marche d'intesa con Slow Food e alla presenza, ormai consolidata, degli Agricoltori Custodi grazie ad Assam.

Vogliamo quindi ringraziare calorosamente tutti coloro che collaborano, sostengono e promuovo questo importante evento: i proprietari degli immobili, le associazioni e i gruppi spontanei che danno vita alle Cantine, gli espositori artigianali, i produttori e gli artisti che hanno animato il centro storico, le forze dell'ordine, l'associazione carabinieri, la protezione civile e il personale impegnato a garantire la sicurezza, gli operatori sanitari di servizio, i fornitori dei materiali e dei prodotti alimentari, i dipendenti comunali per la disponibilità e le ditte fornitrici di servizi tecnici, ambientali e sostegno economico.

Un particolare ringraziamento al pubblico intervenuto che, con interesse e curiosità (e anche con l'ombrello), ha contribuito al buon andamento della manifestazione, attento alle proposte gastronomiche e all'intrattenimento musicale con cordiale partecipazione ad una "festa di comunità" che coinvolge tutti i cittadini.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-11-2018 alle 09:38 sul giornale del 27 novembre 2018 - 955 letture