contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > ATTUALITA'
articolo

Inaugurato il nuovo centro trasfusionale dell'Ospedale

1' di lettura
2200

di Giulia Mancinelli
senigallia@vivere.it


Taglio del nastro sabato mattina per il nuovo centro trasfusionale dell'ospedale di Senigallia, i cui locali sono stati completamente ristrutturati, e dedicati all’accoglienza dei donatori di sangue ed alle donazioni.

Alla cerimonia erano presenti il direttore dell'Area Vasta 2 Maurizio Bevilacqua, il l Direttore della Medicina Trasfusionale Daniela Spadini, il Presidente della Conferenza dei Sindaci dell’AV2 Maurizio Mangialardi, e i rappresentanti delle Associazioni di Volontariato, in particolare dell’AVIS. “Questa ristrutturazione è nata dall’esigenza di agevolare il percorso del donatore dal colloquio pre-donazione alla donazione stessa, cercando di ridurre il più possibile, insieme all’implementazione della prenotazione, il tempo d’attesa tra l’accesso del donatore al Servizio e la donazione -ha spiegato la dottoressa Spadini- dalla nuova riorganizzazione abbiamo ottenuto due sale dedicate agli esami, come l'elettrocardiogramma, separati dai locali dei prelievi stessi”. Nell’ampia sala d’attesa è presente anche il “punto d’accoglienza” gestito dall’AVIS, supporto importante ed emblematica testimonianza della perfetta collaborazione tra l’Associazione di volontariato e la struttura pubblica. La nuova Unità Operativa Complessa del centro trasfusionale nell'ultimo anno ha registrato un aumento delle donazioni di circa 100 unità.





Questo è un articolo pubblicato il 24-11-2018 alle 19:35 sul giornale del 26 novembre 2018 - 2200 letture