contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > CRONACA
articolo

Belvedere Ostrense: l'Arma incontra i bambini della materna, si va a scuola di legalità

1' di lettura
1295

di Giulia Mancinelli
senigallia@vivere.it


L'Arma dei Carabinieri sempre più vicina ai cittadini, a cominciare dai più giovani. Si è tenuto lo scorso 14 novembre un incontro con i piccioli alluni della scuola dell'Infanzia di Belvedere per parlare di legalità, della necessità di avere delle regole da rispettarle a casa, a scuola ed in auto.

I bambini, tutti molti attenti e partecipi, hanno accolto con entusiasmo e curiosità la nuova "lezione" tenuta dal comandante della Stazione dei Carabinieri di Belvedere il Mar. Ca. Claudio Radice. Ai bambini è stato detto che l’Arma ha oltre due secoli di storia; sono infatti trascorsi ben 204 anni da quel lontano 13 luglio 1814 quando Vittorio Emanuele I sentì la necessità di costituire un corpo di Carabinieri reali “pel mantenimento dell’ordine”.

"Oggi questa necessità del mantenimento dell’ordine e la sicurezza pubblica è fortemente sentita e noi Carabinieri d’Italia, ora come allora, compiamo quotidianamente questo compito a noi demandato lavorando tra la gente, per la gente e con la gente, nei secoli fedele" -ha detto ricordato il comandante Radice che in conclusione dell'incontro ha ringraziato il sindaco Piccioni e l'Amministrazione Comunale per aver messo a disposizione i locali del Comune per l'incontro e per "aver dato la possibilità di poter illustrare ai bambini di oggi, nochè adulti di domani, chi sono i Carabinieri e cosa fanno".





Questo è un articolo pubblicato il 22-11-2018 alle 09:53 sul giornale del 23 novembre 2018 - 1295 letture