contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > ATTUALITA'
comunicato stampa

"Quando a curare sono anche gli uomini”, presentazione del libro di Leonardo Badioli

1' di lettura
541

da Progetto Solidarietà
www.progettosolidarieta.it
 


Giovedì 22 novembre si terrà il secondo appuntamento del ciclo di incontri “Quando a curare sono anche gli uomini” promossi dalla associazione “Alzheimer senza paura”, onlus di Senigallia.

Sarà presente Leonardo Badioli, per gli amici Leo, che prendendo spunto dal suo libro La Casa del Turco (Ventura Edizioni) coglierà l’occasione per raccontarci di sua sorella Licia e della sua malattia: insieme hanno scoperto e vissuto l’Alzheimer, conoscendosi e riscoprendosi a vicenda. Lei frequentava il Centro diurno Il Granaio, e insieme partecipavano agli Incontri al Caffè.

Badioli non si sente un uomo speciale per il semplice fatto di essere stato accanto a sua sorella: “non sono né il primo né l’ultimo a prendermi cura di un familiare malato. Ho vissuto accanto a lei anni intensi e il mio vissuto è del tutto simile a quanti si prendono cura di una persona cara senza la possibilità di guarigione, con l’unico desiderio di esserle accanto”.

Badioli, nel suo romanzo, racconta di Licia attraverso i suoi quadri: lei amava dipingere perché dava alla pittura un valore e una intenzione narrativa. Lo spunto dei suoi quadri è infatti la casa dei nonni e la figura di sua madre che lì era cresciuta, in via del Turco, appunto, in quel di Gabicce. E in quei quadri emerge la memoria di cose care, di cose passate che ritornano vive e presenti, proprio quando la malattia sembra cancellare e sfuocare ogni cosa.

L’incontro si terrà alle ore 17,30 presso i locali del Caffè Alzheimer in via Raffaello Sanzio n. 207/1.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-11-2018 alle 12:03 sul giornale del 22 novembre 2018 - 541 letture