"I nostri figli", il film ambientato a Senigallia in onda il 6 dicembre su Rai 1

Senigallia 21/11/2018 - Cambia la programmazione del film girato a Senigallia "I nostri figli". Il film andrà infatti in onda giovedì 6 dicembre su Rai 1. Si tratta della produzione cinematografica della Rai ambientata a Senigallia con protagonisti l'attrice spagnola Vanessa Incontrada, e Giorgio Pasotti.

Nello scorso mese di maggio la spiaggia di velluto si è trasformata in un set cinematografico con riprese in varie zone della città tra i Portici Ercolani, la Rotonda, il Porto, la Rocca, la stazione, il lungomare di Cesano, ma anche la scuola Pascoli e un supermercato. Diversi i cittadini che sono stati scelti dalla produzione come comparse del film, e ora molto attesa è la visione del film che vede la città protagonista.

"I nostri figli" è un film legato al tema della violenza sulle donne ed è ispirato ad una storia vera. Vanessa Incontrada è infatti la moglie di Carmelo Cali, interpretato da Giogio Pasotti, cugino di Marianna Manduca, la donna, madre di tre figli, uccisa a Catania nel 2007 dal marito Saverio Nolfo che aveva denunciato ben 12 volte. Dopo la morte della donna i suoi tre figli furono adottati da Calì e dalla moglie, che già avevano due figli, e vivono a Senigallia. A scegliere di ambientare sulla spiaggia di velluto il film proprio la famiglia.

Il film che andrà in onda alle 21 su Rai1 è inserito anche tra le iniziative del comune per la Giornata internazionale per la eliminazione della violenza contro le donne.






Questo è un articolo pubblicato il 21-11-2018 alle 09:34 sul giornale del 22 novembre 2018 - 12931 letture

In questo articolo si parla di attualità, vivere senigallia, redazione, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a1B3





logoEV
logoEV