contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > ECONOMIA
articolo

Forex: da dove iniziare?

2' di lettura
200

di Redazione


Il mercato dei cambi nacque all’incirca alla fine del 1800. Due secoli fa, il sistema dello scambio delle monete era ben diverso da quello che è oggi. Il punto di riferimento era l’oro: ogni moneta, dunque, valeva una certa quantità d’oro e gli scambi iniziarono a partire dal cosiddetto sistema aureo.

Dopo diverse modifiche nei meccanismi di mercato, avvenute nel corso dei decenni successivi, è verso la metà degli anni ‘90 che nacque il Foreign Exchange Market così come lo intendiamo oggi. Stiamo parlando di un mercato globale e decentralizzato. Il più grande e il più liquido al mondo. L’unico nel quale si può investire praticamente sempre. Per maggiori dettagli, visita il sito manualeforex.it, la guida al Forex più letta dagli italiani.

Come si svolgono gli scambi valutari?

Il principio sul quale si basano gli investimenti nel mercato dei cambi è molto semplice. Le valute vengono commerciate sempre a coppie. A livello generale, si compra la moneta che tende ad aumentare di valore e si vende quella che probabilmente, al contrario, subirà un calo. L’obiettivo di questa operazione, naturalmente, è generare un profitto.

Grazie al trading online, non è necessario essere grandi esperti in materia, per poter avviare una carriera da investitore. Ovviamente, un minimo di esperienza, e dunque di studio, farà senz’altro la differenza.

Dal momento che il Foreign Exchange Market è accessibile a tutti, i piccoli investitori privati si troverebbero in difficoltà nell’operare con grosse istituzioni, se non investissero con i broker.

Per questo motivo, quando senti parlare di trading online, matematicamente senti anche parlare di broker fx.

Il broker è una società di intermediazione finanziaria che opera online. Fornisce ai trader tutti gli strumenti necessari per accedere al mercato. A partire dalla piattaforma.

I migliori broker del trading sono anche in grado di fornire ai propri clienti ottime risorse di studio, come materiale didattico di diverso tipo e/o un conto demo con il quale simulare operazioni di mercato.

Un concetto importante assolutamente da imparare è la gestione del rischio. Non è un segreto che il trading possa comportare rischi di perdite di denaro. Per evitare di subire danni che metterebbero a repentaglio la tua carriera di trader devi operare sempre e solo tramite broker regolamentati ed inserire nelle tue strategie di mercato tutti gli elementi che possono aiutarti a limitare i rischi.

Più difficile a dirsi che a farsi, il trading online con le valute è una delle più grandi opportunità di guadagno offerte oggi dal web.



Questo è un articolo pubblicato il 17-11-2018 alle 17:30 sul giornale del 17 novembre 2018 - 200 letture