contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > ATTUALITA'
articolo

Matteo debutta a Caduta Libera: a testa alta perde contro il super campione

1' di lettura
3606

di Giulia Mancinelli
senigallia@vivere.it


E' stato tra i concorrenti che più di tutti ha dato filo da torcere al super campione Nicolò, alla fine ha ceduto ed è "precipitato" nella famigerata botola.

E' uscito a testa alta dalla partecipazione al quiz show di Canale 5 "Caduta Libera", Matteo Nuzzo, di origini pugliesi ma da anni residente a Senigallia con la famiglia dove lavora come dipendente delle Agenzie delle Entrate, tra i protagonisti della puntata andata in onda mercoledì. Ogni sera vari sfidanti si contendono il titolo di campione, rispondendo a domande di attualità e cultura generale, per arrivare al gioco finale in cui si può vincere un cospicuo montepremi rispondendo a dieci domande in tre minuti.

Matteo ha tentato l'impresa, quella di scippare il titolo al campione che lo dediete da oltre 10 puntate. Matteo ha risposto correttamente a sette domande, anche difficili come "microcriminalità", "assunto", "vegliardo", "bacino della Ruhr" e domande tipicamente femminili come "piegaciglia". Alla fine Matteo è caduto sul verbo "ravanare". A lui sono andati gli applausi del campione e anche del conduttore Gerry Scotti che ha assicurato che sarà richiamato per un'altra sfida.





Questo è un articolo pubblicato il 14-11-2018 alle 21:25 sul giornale del 15 novembre 2018 - 3606 letture