contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > ATTUALITA'
articolo

Nuovi attraversamenti semaforici per non vedenti: si parte da viale IV Novembre

1' di lettura
518

di Giulia Mancinelli
senigallia@vivere.it


Un attraversamento perdonale su un impianto semaforico a portata anche dei non vedenti. E' il progetto avviato dal Comune di Senigallia che ha aderito ad un bando del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, Dipartimento per i Trasporti, la Navigazione, gli Affari Generali ed il Personale, Direzione Generale per la Sicurezza Stradale, che mette a disposizione per comuni della dimensione di Senigallia 30.000 euro.

“Questa Amministrazione intrattiene regolarmente relazioni e iniziative congiunte con associazioni e organismi dediti alle problematiche dei non vedenti e ipovedenti, ed in questo caso particolare nel campo della mobilità -si legge nel progetto approvato dalla Giunta- e per questo c'è l'intenzione di partecipare al bando per poter adeguare un incrocio semaforico alla normativa vigente riguardante gli attraversamenti a raso per i non vedenti”. Nel caso specifico il progetto presentato per l'adeguamento dell'incrocio semaforico è quello di Viale IV Novembre con Corso Matteotti e Largo Puccini.

“Abbiamo ritenuto opportuno adeguare alla normativa vigente per l’utilizzo delle intersezioni a raso da parte dei non vedenti e ipovedenti l’intersezione tra Largo Puccini, Corso Matteotti e Viale IV Novembre, in quanto è l’intersezione semaforizzata più vicina al Centro Storico -continua la Giunta- ed è sul percorso di collegamento tra i quartieri residenziali e il Centro Storico e gli uffici comunali cosiddetto “Lungo Corso”.



Questo è un articolo pubblicato il 08-11-2018 alle 23:19 sul giornale del 09 novembre 2018 - 518 letture