contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > ATTUALITA'
articolo

Come scegliere senza errori una stampante laser?

5' di lettura
513

di Redazione


Volete acquistare una nuova stampante laser, aspirando al top senza spendere un occhio della testa? Ecco alcuni pratici suggerimenti per non commettere errori durante l'acquisto di una nuova pratica stampante laser.

Tra i tanti modelli ecco alcuni esempi di stampanti con un ottimo rapporto qualità/prezzo. Le stampanti multifunzione hanno diverse funzioni aggiuntive come scanner e copia, e in alcuni casi possiedono anche la funzione fax. Ovviamente la vostra stampante dovrà adattarsi alle vostre esigenze e necessità. Si distinguono innanzitutto, tra i vari modelli, le stampanti laser multifunzione o a getto d'inchiostro. È bene ricordare che le stampanti laser, dette anche all-in, hanno diversi vantaggi, oltre al prezzo di mercato che si è esponenzialmente abbassato negli anni. Secondo l'utilizzo che se ne fa, si può scegliere tra le due tipologie quale sia la più economica da utilizzare. Se si ha bisogno di stampe di testo, maggiori saranno le copie, meno costeranno se si ha una stampante laser. Per quanto riguarda le stampe di foto, sono invece maggiormente indicate le stampanti con getto d'inchiostro. Infatti, le prime sono solitamente utilizzate negli uffici. Importante è anche sceglierle in base al posto in cui andranno collocate, secondo la forma e il peso. Sul mercato sono disponibili diverse tipologie di stampanti laser e ognuna di esse rispecchia una fascia di prezzo:

  • Stampante laser a colori o monocromatica: queste due tipologie di stampanti hanno una differenza considerevole di prezzo, vanno scelte secondo la propria esigenza e secondo l'utilizzo che se ne deve fare;
  • Copia e scanner: le stampanti laser all-in sono in grado di scannerizzare, oltre alle funzionalità di base che possiedono;
  • Fax: se la stampante laser multifunzione è destinata all'ufficio, oltre alle tre funzioni base, sarà sicuramente utile anche l'opzione fax. Grazie a questa funzione si risparmiano non solo soldi per effettuare fax esternamente, ma diminuiscono gli strumenti presenti in ufficio.
  • Wi-Fi: dal 2014 sono presenti sul mercato stampanti laser con questa funzione che ha come vantaggio quella di eliminare qualcuno tra i mille fili, sempre presenti in questi ambienti lavorativi.
  • Duplex (fronte-retro): tra le tante funzioni questa è una delle più comode e utili ma, si sa, la comodità ha un prezzo. È dunque bene specificare che le stampanti con questa opzione rientrano in una fascia di prezzo più alta.

Le funzioni di una stampante sono varie e vanno prese in considerazione quelle che sono necessarie al nostro utilizzo. Grazie a questa guida sarà sicuramente più semplice decidere, tra le tante, quale sia quella più adatta a voi. Elenchiamo adesso tra i vari modelli quali sono quelle con tutte le funzionalità di cui abbiamo parlato e, grazie a questo elenco e secondo il vostro budget, potrete scegliere quella più adatta a voi:

  • Samsung Xpress M2070FW: la stampante laser Samsung Xpress M2070FW è una stampante multifunzione personale leggera dal motore monocromatico. A differenza di altre stampanti, ha come caratteristica la stampa da mobile, attraverso la funzionalità di NFC. Se il proprio cellulare supporta l'NFC, attraverso un click si può stampare tutto ciò che si vuole. Se si ha questa necessità, è questo il modello più utile da acquistare. La stampante si collega tramite cavo Ethernet o Wi-Fi, quindi sarà possibile stampare attraverso il cloud se la rete è connessa a Internet, oppure si può collegare la stampante a un dispositivo mobile attraverso una rete Wi-Fi. Se si è in possesso di un tablet, un telefono o laptop iOS, Android o Windows, attraverso l'app Samsung Mobile Print, si possono eseguire scansioni o inviare fax direttamente dal proprio dispositivo. Inoltre è possibile collegarla attraverso un cavo USB. Tra le stampanti laser marcate Samsung troviamo diversi modelli con ottime funzionalità, come la Samsung Express M2026W, anch'essa con motore monocromatico e con la velocità di stampa di 20 pagine al minuto. Ancora più veloce, con la capacità di stampare 28 pagine al minuto, troviamo la stampante laser multifunzione Samsung M2855DW. Possiede un motore monocromatico, ma questo modello manca di scanner. In compenso, anch'essa si collega al Wi-Fi. Online è possibile risparmiare acquistando le cartucce compatibili Samsung.
  • HP LaserJet Pro 200 M276NW: questa stampante ha a disposizione la maggior parte delle funzioni base che si cercano all'interno di una stampante laser a colori e non solo. Ha inoltre un display di 3,5 pollici con menu ben progettati e che migliorano le prestazioni del pannello anteriore. La gestione della carta da parte della M276NW è poco impressionante, manca sia di duplex che di opzione di gestione della carta, ma tuttavia ha una capacità di alimentazione manuale. Ha una capacità di alimentazione di 150 fogli, quantità necessaria per un utilizzo personale della stampante laser. Può essere collegata sia con Wi-Fi che tramite Ethernet.
  • Brother MFC-9140CDN: per molti anni l'HP è stata sul mercato una delle migliori marche per quanto riguarda la vasta scelta di stampanti. Il mercato sta facendo però spazio all'innovazione e tra queste troviamo il marchio Brother. La grandezza risulta ingombrante, quindi è stata pensata probabilmente per utilizzarla in ufficio. È facile da usare e da installare, si può collegare sia al PC che ad Internet attraverso un cavo LAN 24x7. Manca della funzione Wi-Fi, ma in compenso possiede quella fax. Ha ottime funzioni di stampa, copia e scanner. Può contenere fino a 250 fogli A4 e riesce inoltre a stampare 22 fogli al minuto.


Questo è un articolo pubblicato il 05-11-2018 alle 17:30 sul giornale del 05 novembre 2018 - 513 letture