x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > ATTUALITA'
articolo

Sopralluogo del sindaco al porto, procedono i lavori per la realizzazione del nuovo distributore

1' di lettura
2440

di Sara Santini
senigallia@vivere.it


Sopralluogo del sindaco Mangialardi e del vice sindaco Memè, lunedì al porto dove sono in corso i lavori per la realizzazione del nuovo distributore di carburanti.

Prevista nel progetto Ecoporto la realizzazione nell’avamporto di un distributore di carburante al servizio del porto peschereccio. Ammontano a ben 585 mila euro i fondi europei stanziati nell’ambito del bando FEAMP per l’“Ecoporto”. Il progetto presentato dall’Amministrazione comunale è risultato interamente finanziabile, ricevendo così il massimo contributo erogabile, pari all’85% del costo dell’intervento (688 mila euro).

L'attuale distributore, è posizionato nella canaletta d'accesso all'ultima darsena interna del porto antico e oltre a risultare pericoloso per l'incolumità delle persone, rappresenta anche un ostacolo alle attività operative dei pescherecci.

Un altro intervento prevede invece la realizzazione nell’area utilizzata dai pescherecci di un impianto fotovoltaico per la produzione di energia rinnovabile al servizio della flotta. Un terzo intervento è costituito da una pensilina fotovoltaica sulla piazza già occupata dalla pescheria (piazzale Fernando Rosi) per la produzione di energia rinnovabile a servizio delle attività connesse alla vendita del pescato.

Rimandati i lavori che riguardano invece la realizzazione del nuovo ponte tra i due lungomari che dovrebbe consentire a pedoni e ciclisti di transitare facilmente dal lungomare di levante a quello di ponente e viceversa. I lavori che dovevano partire quest'anno slittano invece in quanto legati a quelli di Rfi per la realizzazione dei nuovo ponte ferroviario sul Misa.





Questo è un articolo pubblicato il 30-10-2018 alle 11:06 sul giornale del 31 ottobre 2018 - 2440 letture