x

Sorprendono ladro in azione, due fratelli presi a botte, 25enne arrestato

arresto polizia 1' di lettura Senigallia 28/08/2018 - Stavano tornado a prendere la macchina ai giardini Morandi, nei pressi della stazione, lunedì sera intorno alla mezzanotte, quando hanno sentito un rumore di vetri infranti. I due fratelli, con la moglie di uno dei due sono andati a controllare trovando un giovane, che aveva appena rotto il finestrino di un'auto ed era intento a rubare all'interno.

Il ladro vistosi scoperto ha aggredito i due fratelli prendendo a calci e pugni uno e colpendo con una testata l'altro per tentare di guadagnare la fuga. I fratelli, feriti, sono riusciti a fermare il ladro, fino all'arrivo delle forze dell'ordine. Sul posto è infatti giunta la polizia. Il giovane fermato è un 25enne con problemi di tossicodipendenza che è stato poi condotto in caserma.

E' stato arrestato per rapina aggravata e lesioni e denunciato per ricettazione, perchè in tasca aveva un cellulare rubato. La mattina successiva il giudice ha convalidato l'arresto. Il 25enne in attesa del processo é finito nel carcere di Montacuto.

I fratelli invece sono finiti al pronto soccorso con un mignolo della mano rotto per uno e due denti caduti a causa della testata, per l'altro.






Questo è un articolo pubblicato il 28-08-2018 alle 17:47 sul giornale del 29 agosto 2018 - 7579 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, redazione, Sara Santini, articolo, arresto polizia, manette polizia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aXQf





logoEV
logoEV