statistiche accessi

Si sente male e rischia di annegare, turista salvata dai bagnini del salvamento

ambulanza 1' di lettura Senigallia 25/07/2018 - Si è sentita male sotto gli occhi della figlia, proprio mentre stava facendo il bagno. A salvare la vita ad una turista di 55 anni di Pavia è stato il tempestivo intervento dei bagnigni di salvataggio.

L'episodio è accaduto intorno alle 17 di mercoledì pomeriggio. La donna era da poco entrata in acqua per un bagno quando è stata colta da un malore. La donna si è accasciata mentre si trovava in acqua ed ha inziato ad annaspare. La figli che era con lei ha subito iniziato a gridare attirando l'attenzione dei bagnini di salvataggio dei bagni 118 e 124, sul lungomare Da Vinci, che subito si sono tuffati. Con l'aiuto anche di alcuni bagnanti, la donna è stata portata a riva. Era cosciente anche se molto spaventata. Subito è stata affidata al personale del 118 che l'ha trasportata in ospedale. Le operazioni di salvataggio sono state coordinate dalla Guardia Costiera di Senigallia, guidata dal capitano Cristoforo De Giuseppe.






Questo è un articolo pubblicato il 25-07-2018 alle 19:28 sul giornale del 26 luglio 2018 - 4715 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, giulia mancinelli, ambulanza, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aWYa





logoEV