statistiche accessi

Michele Ercole festeggia i vent'anni del Vicoletto

1' di lettura Senigallia 24/07/2018 - Una grande festa per una bella persona che ha lasciato un segno in città. Michele Ercole ha festeggiato con amici e clienti i venti anni del suo celebre Vicoletto.

Tanta gente ad applaudire ed abbracciare Michele e a gustare le prelibatezze della sua cucina semplice eppure ricercata in una serata condotta dal poliedrico Vladimiro Riga, amico da sempre di Ercole, sulle note musicali magistralmente proposte da Riccardo Foresi e dalla sua That’s Amore Swing Orchestra con un repertorio di brani di Frank Sinatra, Michael Bublè, Dean Martin e dagli Operapop - il tenore Enrico Giovagnoli e il soprano Francesca Carli - che hanno spaziato dai classici d’opera della Traviata e di Bocelli a brani della tradizione napoletana come ‘O surdato ‘Nnamurato e Funiculì funiculà, in onore del padrone di casa, oltre ad una magica interpretazione de Il Mondo del marchigiano Jimmy Fontana.

Michele Ercole, napoletano dei Quartieri Spagnoli trapiantato da 42 anni a Senigallia, è stato con Bano colui che ha saputo cogliere per primo il cambiamento di gusti e di modi di vivere la cena dei clienti. I suoi maccheroncini alla vodka e la sua pizza napoletana verace sono stati i piatti indimenticabili di una cucina sobria, caratterizzata da pochi ingredienti di qualità. Dal Beach Bar a Michele fino a giungere al Vicoletto la ricetta di Michele Ercole è stata sempre vincente. E lui per celebrare i venti anni del suo locale ha davvero fatto le cose in grande con una splendida torta del Ventennale che ha mandato in solluchero gli habituè del Vicoletto che hanno brindato e festeggiato fino a tarda notte.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-07-2018 alle 23:03 sul giornale del 25 luglio 2018 - 2062 letture

In questo articolo si parla di attualità, gianluca fenucci

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aWUw





logoEV
logoEV
logoEV