statistiche accessi

Deejay X-Masters: un'altra ragazza ferita dopo il lancio dalla piattaforma

1' di lettura Senigallia 17/07/2018 - Se l'è cavata con una contrattura muscolare ma è stata comunque trasportata in ospedale per gli accertamenti del caso.

A restare ferita, dopo il lancio dal Big Air Bag, una piattaforma alta oltre tre metri da cui ci si lancia per atterrare su un tappeto ad aria compressa, è ancora una ragazza. La giovane, che pare soffrisse di vertigini, dopo aver firmato la liberatoria e ascoltato le indicazioni degli istruttori, si è lanciata. Nel momento dell'atterraggio però si è procurata uno strappo.

Subito la ragazza è stata visitata dal medico di X-Masters ma poi è stata trasferita, a scopo precazionale in ospedale in ambulanza. Ben più grve invece l'incidente accorso alla 31enne di origini inglesi che sabato si è procurata la rottura del bacino.






Questo è un articolo pubblicato il 17-07-2018 alle 21:53 sul giornale del 18 luglio 2018 - 5914 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aWIo





logoEV
logoEV
logoEV