statistiche accessi

Castelleone di Suasa: "InSuasa", anteprima con i ragazzi del Perticari che mettono in scena "Medea"

area archeologica suasa 2' di lettura 06/07/2018 - InSuasa, il Festival di Teatro organizzato da Centro Teatrale Senigalliese e Comune di Castelleone di Suasa, festeggia questa seconda edizione con un’anteprima dedicata alla Formazione Teatrale, ovviamente inserita nella cornice del suggestivo Anfiteatro romano di Suasa con uno spettacolo al tramonto.

Il Laboratorio Teatrale del Liceo Classico “G. Perticari”, condotto da Giorgio Sebastianelli e coordinato dalle professoresse Oretta Olivieri e Paola Piccioni, metterà in scena una MEDEA frutto del lavoro di tanti ragazzi che con passione hanno raggiunto ottimi risultati e, con questo lavoro, sono già andati in scena più volte: durante la Notte dei Licei organizzata dal Liceo Classico e al Teatro Greco di Palazzolo Acreide in Sicilia all’interno del 24° Festival Internazionale del teatro classico dei giovani.

“La tragedia è svolta in chiave esclusivamente umana: gli dèi sono assenti, e in loro vece sono i sentimenti degli uomini, esaltati fino alla dismisura e pur sempre paradigmi dell’esperienza reale, a far deflagrare la vicenda fino alla sua devastante conclusione. Medea, sospetta ai Greci perché donna, straniera e dotata di superiore sapienza, è giunta a Corinto con Giasone e i figli nati dalla loro unione, dopo averlo aiutato a superare le insidie della spedizione degli Argonauti. Allettato dal prestigioso matrimonio con Glauce, la figlia di Creonte, re di Corinto, ora Giasone vuole abbandonarla. In un drammatico colloquio con Giasone, Medea comprende che fra di loro esiste ormai un invalicabile abisso e medita di infliggere al traditore del suo letto nuziale una tremenda vendetta.”

Lo spettacolo sarà rappresentato il 25 luglio alle ore 19,15.

Apertura biglietteria dalle ore 17.00 presso l’Anfiteatro, in contrada Pian Volpello snc – Castelleone di Suasa (AN).

I biglietti sono acquistabili anche online su www.ciaotickets.com e nei punti vendita del territorio.

Con il patrocinio di Regione Marche, Fai Marche, Mibact e in collaborazione con Ass. Turistica Pro Suasa, Consorzio Città romana di Suasa e Comune di San Lorenzo in Campo.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-07-2018 alle 15:34 sul giornale del 07 luglio 2018 - 835 letture

In questo articolo si parla di cultura, castelleone di suasa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aWlB





logoEV
logoEV
logoEV