statistiche accessi

x

Bara esposta in via Carducci, Mangialardi condanna il gesto: “Il rispetto delle regole vale per tutti”

1' di lettura Senigallia 05/07/2018 - Il sindaco Maurizio Mangialardi interviene sull’esposizione di una bara nella vetrina dei locali che in passato avevano ospitato l’attività di casalinghi di Attilio Corleoni, stigmatizzando la macabra iniziativa presa dagli attuali affittuari per protestare contro il mancato rilascio di un permesso da parte del Comune di Senigallia ai fini del cambiamento della destinazione d’uso.

“Esiste un principio su cui noi non siamo disponibili a trattare – afferma Mangialardi – ed è quello che il rispetto delle regole vale per tutti. Per tale motivo, se i proprietari dell’immobile non autorizzeranno le modifiche di natura straordinaria e senza il rispetto di tutte le norme da parte degli affittuari, l’Amministrazione comunale non può concedere e non concederà alcun permesso per realizzare gli interventi necessari a convertire i locali in una pizzeria”.

“Se voleva essere un gesto goliardico – aggiunge Mangialardi - direi che è davvero malriuscito. Anzi, si tratta di un’iniziativa volgare e di cattivo gusto che non c’entra nulla neppure con le presunte difficoltà dei commercianti del centro storico, considerato che, in particolare via Carducci, uno dei fiori all’occhiello del profondo processo di rigenerazione urbana portato avanti proprio da questa amministrazione, ha visto nel corso degli ultimi anni l’insediamento di tantissime attività di grande prestigio. Auspico che coloro che si sono resi responsabili di questa sciocchezza tornino sui loro passi rimuovendo immediatamente la bara. Diversamente, il Comune darà corso a tutte le misure necessarie a ripristinare il decoro e la serenità lungo via Carducci”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-07-2018 alle 20:18 sul giornale del 06 luglio 2018 - 5194 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aWjV





logoEV
logoEV